Google+

Archivio giornaliero: 10 giugno 2017

Legambiente presenta richiesta di accertamento sull’operato del Cga

villette epipoli grafico

Gli avvocati di Legambiente hanno inoltrato al Consiglio di presidenza della Giustizia amministrativa (organo di autogoverno della magistratura amministrativa) la richiesta di accertamento sull’operato del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana. La richiesta è firmata dagli avvocati Corrado Giuliano, Nicola Giudice, Antonella Bonanno, Marilena Del Vecchio e Paolo Tuttoilmondo; dall’ing. Roberto De Benedictis, dal prof. Giuseppe Ansaldi ed ...

Continua »

Augusta, rapinatori in azione al Credito Siciliano

L'agenzia del Credito Siciliano ad Augusta.

Ammonta a 70mila euro il bottino arraffato da due rapinatori, che hanno messo a segno un colpo ai danni dell’agenzia del Credito Siciliano ad Augusta. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti del commissariato megarese, due individui, con il volto travisato, hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito, sito nella centralissima via Cristoforo Colombo. Dopo aver minacciato un impiegato dell’istituto di credito, ...

Continua »

Elezioni amministrative: domani urne aperte in 6 comuni

elezioni urna

Si è conclusa a mezzanotte la campagna elettorale nei sei comuni siracusani in cui domani gli elettori sono chiamati a eleggere il sindaco e a rinnovare il consiglio comunale. Oggi si rispetta la giornata di silenzio per la dovuta riflessione e domani saranno aperte le urne fino alle 23, quando inizieranno le operazioni di scrutinio. Ricordiamo quali sono i comuni ...

Continua »

Mancano misure correttive, consiglio comunale diffidato dalla Corte dei Conti

Consiglio-Comunale

Il Consiglio Comunale nella sua interezza è stato diffidato dalla Corte dei conti a votare “con immediatezza” le misure correttive a seguito della deliberazione 246/2016 prsp. La mancata adozione delle misure correttive comporta grave violazione ed espone a rischi di natura patrimoniale. “Ma i consiglieri comunali non sono, per cause non imputabili alla loro volontà, nelle condizioni di votare quanto richiesto ...

Continua »