Google+

Archivio mensile: settembre 2017

Priolo, gestione Ias: spuntano nuovi competitor tra dossier, gara d’appalto e affidamento in house

Nell’ultimo Cda dell’Ias di Priolo, nessuna novità rispetto alla posizione dell’Irsap che vuole pubblicare un bando di gara finalizzato all’affidamento del depuratore consortile a soggetti privati, scombinando l’attuale assetto pubblico-privato. La prossima riunione è stata fissata per il giorno 12 ottobre. Intanto, la convenzione tra l’Ias e la Regione scade oggi 30 settembre; ma da fonti dell’Irsap arriva la notizia ...

Continua »

Maltempo in città: la relazione dell’assessore Piccione

Sulla vicenda maltempo dei giorni scorsi, questa nel dettaglio la precisazione dell’assessore alla Mobilità, Polizia municipale e Protezione civile Salvatore Piccione. Il fenomeno temporalesco che ha duramente colpito la Città di Siracusa la mattina del 28 settembre non può certamente essere considerato una normale pioggia autunnale. L’evento ha interessato una porzione molto limitata della terraferma, essendosi per lo più sviluppato ...

Continua »

Siracusa, cantieri insicuri: nuova segnalazione del sindacato

I Segretari Generali di Fenal, Filca e Fillea, Saveria Corallo, Paolo Gallo e Salvo Carnevale hanno depositato, stamattina, l’ennesima segnalazione all’Ispettorato del Lavoro di Siracusa. Ancora cantieri insicuri, ancora  aziende che non rispondono agli elementari principi igienici nei luoghi di lavoro. Passerebbero quasi in secondo piano i ritardi di due mensilità sugli stipendi e i mancati versamenti in Cassa Edile ...

Continua »

Consiglio comunale su “Partecipate”, stasera in aula in seconda convocazione

Il Consiglio comunale, convocato ieri con procedura d’urgenza con all’ordine del giorno la “Revisione straordinaria delle partecipazioni del Comune, la ricognizione delle partecipate possedute e le determinazioni conseguenti”, torna di nuovo in aula questa sera alle 18,30 per continuare nella discussone dell’unico punto oggetto della seduta. Attorno alle 20, infatti, è venuto a mancare il numero legale, dopo la relazione ...

Continua »

Omicidio Scarso: a gennaio il processo ai 2 giovani imputati

E’ stata fissata l’udienza in cui sarà discussa con il rito abbreviato la posizione dei due giovani coinvolti nella morte di don Pippo Scarso, l’ottuagenario deceduto in ospedale a distanza di 2 mesi dal ricovero in ospedale dopo l’aggressione con il fuoco subita in casa la notte tra il primo e il 2 ottobre dello scorso anno. Il 21enne Marco Gennaro, e ...

Continua »

Siracusa, agevolavano l’ingresso di stranieri in Italia: 6 avvisi di garanzia

Nella giornata di ieri, personale della Squadra Mobile di Siracusa, al termine di una complessa ed articolata attività investigativa, supportata da intercettazioni telefoniche ed ambientali, coordinata dalla Procura di Siracusa nella persona del sostituto procuratore Antonio Nicastro, ha notificato avvisi conclusioni indagini nei riguardi delle seguenti persone, indagate per aver agevolato mediante falsa documentazione l’ingresso in Italia di alcuni cittadini ...

Continua »

Priolo, Lukoil ai sindacati: “Nessuna cessione a breve termine”

Con l’impegno da parte del massimo management in Italia del colosso industriale russo di fornire al sindacato il piano industriale e degli investimenti, si è concluso, nel tardo pomeriggio di ieri, l’incontro fra i rappresentanti di Lukoil e i segretari generali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil di Siracusa (da una parte Giuseppe Artale, Claudio Geraci e Oleg Durov e dall’altra Giuseppe D’Aquila,  Sebastiano ...

Continua »

Lentini, prostitute aggrediscono un cliente salvato dai carabinieri

Nel pomeriggio di ieri un uomo di 35 anni, residente in provincia, ha contattato i Carabinieri segnalando di essere stato violentemente aggredito da alcune prostitute in via Panorama a Lentini, a seguito di una lite scaturita per il mancato accordo sul prezzo da pagare per la prestazione sessuale. All’intervento dei Carabinieri, le prostitute si sono date alla fuga per le ...

Continua »

Piano di riparto: 8 milioni per l’ex Provincia aretusea

La giunta regionale ha approvato una deliberazione con la quale dà mandato al direttore del dipartimento Enti locali di rivedere il piano di riparto delle ex province in modo più aderente alla effettiva realtà finanziaria degli enti. In particolare, fra le entrate occorrerà considerare anche l’avanzo di amministrazione, essendo per legge utilizzabile, soltanto per tali enti, anche per la copertura ...

Continua »

Cisma Melilli, mafia & rifiuti: tutti sotto processo

Mafia, appalti e rifiuti, colletti bianchi e consulenti: tutti sotto processo e accomunati da un unico obiettivo, quello dell’interesse personale. Il 10 gennaio inizia il processo davanti alla prima sezione penale del tribunale di Catania per i 17 imputati, coinvolti nell’inchiesta denominata “Piramidi”, portata a termine dai carabinieri con il coordinamento della Dda di Catania che ipotizza un traffico di ...

Continua »