Google+

Archivio giornaliero: 28 maggio 2018

Noto, Sikelia Fashion Day, III edizione, va in archivio

Difficile decidere da dove partire per raccontare la serata clou della III edizione del Sikelia Fashion Day svoltasi nello splendido Salone delle Feste di Palazzo Nicolaci. La commozione di Cristofero Fornieri, titolare della Cocò Gioielli di Natura, che dalla piccola Valguarnera, grazie alla creatività della figlia Veronica e dell’apporto di ogni componente della sua famiglia, tutti presenti a Noto, ha conquistato il mondo. Le loro creazioni sono presenti in ben ...

Continua »

Noto, il ruolo degli Enti locali nello sviluppo socio economico

Nella sala dell’ex Cantina Sperimentale a Noto si è svolta una conferenza organizzata dal Movimento Civico “Democrazia e Territorio” avente per oggetto “ Il Ruolo degli Enti locali nelle Politiche di sviluppo socio-economiche”. Il Convegno ha visto la partecipazione dell’Amministrazione Comunale, nella persona dell’Assessore alla Cultura Giusy Solerte, il Consigliere Comunale Pietro Rosa, il Sindaco di Canicattini BagniMarilena Miceli e l’ex Sindaco di Noto, Corrado Valvo. La ...

Continua »

Bullismo e Cyberbullismo, il prof. Pira: “Serve una presa di coscienza”

Successo dell’intervento del professor Francesco Pira, giornalista, sociologo  e docente di Comunicazione all’Universita di Messina, al seminario su Bullismo e Cyberbullismo, che si è tenuto nella sala Fratantonio del convento dei domenicani ad Avola, venerdi  scorso. I lavori (organizzati dall’assessore alle politiche sociali del Comune di Avola, Simona Calderaro, insieme alla sua consulente, Francesca Artale, oltre che dall’Associazione Camino), prevedevano ...

Continua »

Augusta, inaugurati i nuovi alloggi di servizio

E’ stata inaugurata la nuova palazzina Alloggi di Servizio Collettivo del Comando Marittimo Sicilia di Augusta. E’ stata intitolata al Sottotenente di Vascello Aristide Carabelli, Medaglia d’oro al Valor Militare alla memoria, ufficiale delle armi navali e volontario dei mezzi d’assalto della Regia Marina, scomparso all’alba del 26 luglio 1941 nelle acque di Malta nel tentativo di forzamento della base ...

Continua »

Droga a Priolo, 7 indagati fanno scena muta davanti al Gip

7 indagati per associazione a delinquere finalizzata al traffico degli stupefacenti e possesso di armi, coinvolti nell’operazione dei carabinieri denominata “Megara”, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere davanti al gip del tribunale, Anna Pappalardo, che li ha sentiti su mandato del Gip titolare, Di Giacomo Barbagallo. Ma pur avendo scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere, i ...

Continua »

Con “Fine penna mai”, i detenuti comunicano le loro emozioni

Liberare le parole. Permettere ai detenuti di un carcere di comunicare le loro emozioni, il loro disagio, il loro dolore attraverso le parole, abbattere i muri fragili di un carcere con l’unica arma che rende veramente liberi, la scrittura, dando voce e libertà a chi non ce l’ha. E’ questo il senso del libro “Fine PenNa mai”, Gemma Edizioni, scritto ...

Continua »

Francesco Italia: “Riscopriamo in bicicletta la bellezza della città”

Un punto di vista a misura d’uomo, in bicicletta, comune ma spesso sottovalutato. E’ il risultato della cosiddetta “biciclettata” che ha visto il candidato a Sindaco di Siracusa, Francesco Italia, attraversare la città su due ruote e in compagnia della sua squadra – candidati e simpatizzanti – partendo dal Monumento ai Caduti e poi toccando le principali piazze della città. ...

Continua »

Reale: «Insieme verso una città diversa, insieme verso il futuro»

Il candidato sindaco di Siracusa, Ezechia Paolo Reale, dal palco di piazza della Repubblica ha aperto la campagna elettorale. Accanto a lui i rappresentanti delle otto liste a suo sostegno: Vincenzo Vinciullo per Siracusa protagonista con Vinciullo, Stefania Prestigiacomo, Bruno Alicata ed Edy Bandiera per Forza Italia, Giovanni Magro per l’Udc, Giuseppe Napoli per Fratelli d’Italia, Gaetano Cutrufo per Amo ...

Continua »

Stipendi ai custodi dei Beni culturali, Tusa: “Erogazione in tempi celeri”

“In merito alle recenti dichiarazioni da parte dei sindacati autonomi in merito alla ritardata erogazione delle spettanze dovute al personale di custodia dei Beni culturali,  l’Assessorato  si è impegnato ad accelerare l’erogazione delle spettanze residue“. Questa la dichiarazione dell’Assessore Sebastiano Tusa. La mancata erogazione non sarebbe dovuta a cattiva volontà ma a una difficoltà da parte degli uffici ad analizzare ...

Continua »