Google+

Archivio giornaliero: 23 giugno 2018

Rosolini, incendiata l’auto della sorella di dirigente del patronato

«L’impegno civico dedicato al rispetto delle regole, alla legalità e al sostegno dell’imprenditoria sana evidentemente infastidisce qualcuno e per questo chiediamo al nostro dirigente di non farsi condizionare e ad andare avanti con la sua encomiabile attività al servizio della collettività». Con queste parole, il presidente di Confartigianato Imprese Siracusa, Daniele La Porta, esprime piena solidarietà e sostegno ad Enzo Caschetto, ...

Continua »

Amministrative, giornata di riflessione: domenica il ballottaggio

Terminati a mezzanotte i comizi, oggi è la giornata dedicata al silenzio e alla riflessione. Domani, infatti, è previsto il ballottaggio tra i candidati sindaco della città capoluogo. Da una parte l’avv. Ezechia Paolo Reale, dall’altra il vicensindaco Francesco Italia. In mezzo c’è, oltre all’incertezza dell’esito del voto di domani anche quella relativa al fatto che a 15 giorni di ...

Continua »

Processo Res Publica: il comune di Priolo parte civile

Il comune di Priolo si costituisce parte civile al processo scaturito dall’inchiesta denominata “Res publica”, portata a termine dai poliziotti del locale commissariato e che vede imputati a cario titolo l’ex sindaco Antonello Rizza e altre 14 persone. Lo farà formalmente alla prima udienza, fissata per lunedì davanti al tribunale penale collegiale. A patrocinare l’amministrazione comunale è l’avv. Paolo D’Orio ...

Continua »

Priolo, Unione civile tra due donne? “Niente sacramento”

L’associazione Stonewall GLBT Siracusa, per voce del presidente Alessandro Bottaro esprime solidarietà e vicinanza a Paola Desi e Maria Grimaldi, le due donne il cui legame, reso pubblico tramite l’unione civile celebrata lo scorso aprile a Priolo, ha cagionato loro il rifiuto da parte della loro parrocchia di appartenenza di ricevere il sacramento dell’Eucaristia. Di seguito le dichiarazioni del presidente ...

Continua »

Lentini, deteneva 45 dosi di cocaina: arrestato

La Guardia di Finanza di Siracusa, nell’ambito dei dispositivi di controllo del territorio e tutela dell’incolumità pubblica diuturnamente predisposti in ambito provinciale, ha portato a termine un’importante risultato di servizio in materia di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le Fiamme Gialle della Tenenza di Lentini notavano, nei pressi della centrale piazza Taormina, un giovane soggetto aggirarsi con fare sospetto ...

Continua »