Google+

Archivio giornaliero: 31 luglio 2018

F. Bianche, sequestrati 200 litri di vino non tracciabile

Proseguono in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale e del Nas di Ragusa agli esercizi commerciali che trattano, manipolano e rivendono generi alimentari al fine di garantire sempre maggiore sicurezza al cittadino nell’acquisto e consumo di alimenti. Nella giornata di ieri, Carabinieri e Nas, nell’ambito dei servizi previsti dall’iniziativa “Estate tranquilla 2018”, hanno effettuato un accesso ...

Continua »

Rosolini, il giudice scarcera 2 topi d’appartamento

Sono stati scarcerati con il solo obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria i due giovani rosolinesi, acciuffati dai carabinieri in pieno giorno mentre tentavano un furto in abitazione. Il giudice monocratico del tribunale di Siracusa, davanti al quale sono comparsi per  essere sottoposti al processo con il rito per direttissima, ha disposto la convalida degli arresti nei confronti di Damiano Di ...

Continua »

“Siamo dipendenti Edison”: ma erano truffatrici

Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa sono intervenuti su richiesta di un cittadino che aveva ricevuto poco prima la visita presso la propria abitazione di due ragazze che affermavano di essere dipendenti della Edison cercando di concludere contratti per conto della stessa ditta. Le donne inoltre gli avevano mostrato un tesserino ...

Continua »

Siracusa. Il sindaco di Ferla nominato Capo di Gabinetto tra utilità, polemiche, funzione istituzionale e spesa inutile

Il nuovo capo di Gabinetto del Sindaco di Siracusa Francesco Italia è Michelangelo Giansiracusa, 41 anni, avvocato, attuale sindaco del comune di Ferla al suo secondo mandato. La decisione è controversa. E per qualcuno insiste il sospetto che si tratterebbe di una forzatura. Ma al di là della questione giuridica che sicuramente il comune di Siracusa avrà scrutato la giurisprudenza ...

Continua »

Pulizia uffici comunali: ancora una fumata nera

Ancora una fumata nera per i lavoratori del servizio di pulizie negli uffici comunali del capoluogo. Nella riunione convocata all’ufficio del lavoro, le organizzazioni sindacali di categoria si sono confrontate con i rappresentanti dell’azienda, appaltatrice del servizio per trovare un punto d’incontro rispetto a quanto emerso fino ad oggi. Al termine della riunione, il sindacato ha storto ancora una volta ...

Continua »

Mare per tutti: associazioni di volontariato mobilitate

Il sindaco Francesco Italia, l’assessore alle Politiche culturali Fabio Granata, e Bernadette Lo Bianco, presidente dell’associazione “Sicilia Turismo per Tutti” hanno presentato oggi alla stampa il progetto “Sicilia e Siracusa, Mare per tutti 2018”. All’incontro hanno dato il loro contributo di testimonianza anche i rappresentanti di altri Enti ed associazioni che hanno aderito all’iniziativa. “Sicilia Turismo per Tutti” ha il ...

Continua »

La preside Celesti: “Rafforzare il servizio bus per studenti”

La dirigente scolastica dell’Istituto “Einaudi” di Siracusa, Teresella Celesti, ha incontrato, anche a nome della dirigente scolastica del “Gargallo”, Maria Grazia Ficara, l’assessore Giovanni Randazzo per discutere sul servizio di trasporto degli studenti nelle due scuole. La preside ha sottolineato la necessità e l’urgenza di potenziare il servizio di trasporto pubblico degli studenti nelle due scuole site in contrada Pizzuta. ...

Continua »

Finanziamenti all’Asp 8 per telemedicina, ecografi e consultori

L’Asp di Siracusa ha presentato altri due importanti progetti, per lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento antincendio del Poliambulatorio di piazza Crispi ad Avola e per l’efficientamento energetico di strutture di alta valenza storico-architettonica come l’ospedale Rizza e l’edificio “Provveditorato” sito nell’area dell’ex Onp, entrambi a Siracusa, e dei Presidi territoriali di emergenza di Pachino e Lentini. Il progetto per ...

Continua »

Noto, rintracciati 44 immigrati alla villa del Tellaro

Uno sbarco di migranti è avvenuto la notte scorsa nei pressi della Villa del Tellaro a pochi chilometri dal centro abitato di Noto. I poliziotti hanno rintracciato 44 migranti di varie nazionalità, sbarcati autonomamente poco prima nello specchio di mare antistante la citata località. Sono stati predisposti tutti i necessari interventi previsti dal protocollo operativo utilizzato in analoghe circostanze, sia ...

Continua »