Google+

Archivio giornaliero: 1 settembre 2018

I manutentori dei bus navetta incrociano le braccia

Glo operai della manutenzione dei bus navetta hanno incrociato le braccia.  La causa è legata al mancato pagamento di due stipendi e alla decisione dell’amministrazione comunale di tagliare i fondi per tale servizio almeno fino a dicembre. Questa mattina hanno inscenato una manifestazione di protesta davanti al deposito dei bus all’ex mercato ittico. I bus, nei fatti, sono fuori servizio. ...

Continua »

Avola, sequestrata una piantagione di marijuana

  I finanzieri del Comando Provinciale di Siracusa hanno sottoposto a sequestro una piantagione di marijuana occultata tra la vegetazione di un terreno di proprietà privata nel comune di Avola. Aseguito di un’attività-investigativa, i militari della Tenenza di Noto hanno scoperto e sequestrato 19 piante di canapa indiana di un’altezza media di 2 metri e peso complessivo di 30 kg, abilmente ...

Continua »

Siracusa. La città sprofonda nel baratro del fallimento tra demagogia e strumentalizzazione

Riuscirà l’attuale classe politica siracusana a far riemergere la città di Archimede dal profondo baratro del fallimento in cui è sprofondata? Tutte le promesse di maggioranza e opposizione si sono finora rivelate carta straccia e i cittadini si sono abituati a quest’andazzo che ormai non fanno più caso se la qualità della vita continua a peggiorare ogni giorno di più. ...

Continua »

Oggi a Noto il matrimonio di Ferragnez

La città ha atteso paziente ed ha accolto come meglio non poteva la famosa coppia del “social system” che pur sposandosi, con rito civile nella giornata di oggi, a qualche chilometro dal centro storico, ha voluto ugualmente trasferire  l’atmosfera di festa tra i palazzi del più bel barocco del mondo. Chiara Ferragni, influencer, blogger, testimonial di varie aziende e Fedez, cantante, hanno ...

Continua »