Google+

Archivio giornaliero: 11 settembre 2018

“Sistema Siracusa”, inizia il processo: per Amara e Calafiore posizione stralciata e le indagini continuano

Messina. Sul “Sistema Siracusa”, la premessa obbligata che i magistrati di Roma, che hanno indagato sull’inchiesta in parallelo con i Pm messinesi, si sono dichiarati contrari alla pena concordata dai loro colleghi di Messina, per gli imputati su cui gravano le accuse più gravi. Nella buona sostanza, nulla di definitivo per il rinvio a giudizio nei confronti degli avvocati Piero ...

Continua »

Siracusa Risorse, Filcams denuncia: “Contratto capestro”

I punti essenziali delle critiche sollevate dalla Filcams sul caso Siracusa Risorse sono quelle di un contratto capestro per l’anno 2018, che ha tutte le caratteristiche di un contratto sottocosto, che rischierebbe di portare Siracusa Risorse al dissesto e quindi alla conseguente chiusura secondo i termini di legge, che prevede che una società in house per mantenersi deve avere i bilanci in ...

Continua »

“Sistema Siracusa”. Il patteggiamento negato ai 4 imputati tra stupore e confusione

Nell’udienza preliminare per il processo sul “Sistema Siracusa”, ha destato stupore il patteggiamento negato ai 4 imputati dal Gup del Tribunale di Messina, Tiziana Leanza che non ha accolto la pena di patteggiamento concordata. Così come per l’inaspettata rinuncia del patteggiamento dell’imputato principale dell’inchiesta, l’avvocato augustano Piero Amara. Segno che qualcosa non è andata come da desiderata. Udienza Preliminare che ...

Continua »