Google+

Archivio giornaliero: 17 ottobre 2018

Rapine a Carlentini e Francofonte: preso il responsabile

Alle prime luci dell’alba di domenica scorsa, in Lentini, i militari della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di una minuziosa e serrata attività info-investigativa, sottoponevano a fermo di indiziato di delitto F. G. D.,di 24 anni, poiché’ ritenuto responsabile del reato di rapina in danno di due supermercati ubicati in due comuni della zona nord della provincia aretusea. Nella fattispecie, ...

Continua »

Scarichi illegali in zone balneari, scattano le sanzioni

Durante le attività di controllo ambientale della Polizia Provinciale. condotti lungo il litorale balneare compreso tra le località  “Arenella ed Ognina” sono stati individuati quattro scarichi illegali di acque reflue asserviti ad abitazioni residenziali. In particolare, lungo la strada provinciale 104 (Carrozzieri – Milocca – Ognina – Fontane Bianche), su sei controlli eseguiti con il supporto di rilievi planimetrici ed ...

Continua »

Elezioni amministrative: i ricorsi al Tar si discutono per Santa Lucia

La prima sezione del Tar di Catania ha fissato per il 13 dicembre la discussione del ricorso proposto dal consigliere comunale di Progetto Siracusa, Ezechia Paolo Reale, per l’annullamento delle operazioni e degli atti del procedimento per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale. Il ricorrente ha chiesto anche l’annullamento del verbale del 13 giugno con cui sono stati proclamati ...

Continua »

Estorsione, Gennuso: “Mai conosciuto i miei accusatori”

“Non sono mai stato socio della sala Bingo di Palermo e non ho mai incontrato e conosciuto le persone che mi accusano”. Si difende in questo modo il deputato regionale Pippo Gennuso sui cui capo è piombata una nuova tegola giudiziaria. Da metà settembre Gennuso è indagato per estorsione nei confronti di tre dipendenti della sala Bingo “Magic Star” di ...

Continua »

Siracusa. Caso Enzo Formosa, interrogati dalla Procura i due vigili urbani

Tratto dal quotidiano “La Sicilia” in edicola oggi Sul caso del servizio de “Le Iene” sulla morte di Renzo Formosa, la Procura di Siracusa passa dall’iniziale riserva all’apertura del fascicolo d’indagine. Ieri mattina i due ispettori del corpo dei vigili urbani di Siracusa, sospettati di possibili omissioni durante i rilievi, sono stati ascoltati dalla polizia giudiziaria, per i necessari chiarimenti ...

Continua »