Google+

Amministrative di giugno: è polemica tra Gaetano Cutrufo e “Amo Siracusa”

Si è riunito stamane il comitato direttivo del movimento civico “Amo Siracusa ” insieme ai candidati della lista per il rinnovo del consiglio comunale di Siracusa. Preso atto della già- così il portavoce del Movimento Nuccio Tarascio – e manifestata decisione di convergere con propri punti alla stesura del programma del candidato sindaco Ezechia Paolo Reale, si è deciso all’unanimità di proseguire il cammino intrapreso insieme agli alleati a sostegno della candidatura a sindaco di Ezechia Paolo Reale auspicando che le riflessioni fatte in questi giorni da Gaetano Cutrufo possano a breve convergere sulle scelte già  maturate dal movimento  .

La replica di Gaetano Cutrufo non si fa attendere. “Prendo atto della posizione assunta dal comitato direttivo del movimento “Amo Siracusa “,   comitato che per quel che mi risulta non è mai stato costituito (e di questa lista, ricordo, sono in co-fondatore), ma resto convinto che questo non è il momento di cercare collocazioni o accogliere promesse, mentre è il momento del senso di responsabilità, dell’esigenza di confrontarsi su un progetto forte per la città che è il bene primario anche a discapito delle proprie ambizioni. Ribadisco dunque la mia volontà di continuare a dialogare con tutte le forze politiche per costruire un progetto ampio lasciando da parte le ambizioni personali. E’ quindi il momento di pensare a tutti i siracusani e non a pochi”.

C.A.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*