Google+
Una delle gomme dell'auto del sindaco Di Pietro, forate dai vandali

Augusta, bucate le gomme all’auto del sindaco Di Pietro

Un nuovo atto vandalico è stato consumato nei confronti del sindaco di Augusta, Cettina Di Pietro. Ignoti vandali, infatti, hanno bucato le gomme della vettura in uso alla sindaca megarese. Non è la prima volta che qualcuno si accanisce contro la vettura del primo cittadino augustano, anceh lo scorso anno è accaduto un fatto simile.

“Augusta è una città da anni piena di problemi – ha commentato il sindaco Di Pietro sul suo profilo facebook – ma non ho mai assistito a tante manifestazioni di odio nei confronti di un’amministrazione, neppure quando il paese ha dovuto subire l’onta dello scioglimento per presunte infiltrazioni mafiose. “Andiamoci a lavare a casa del Sindaco “, “incapaci dimettetevi” le frasi più “delicate “utilizzate ieri contro di noi. Chi alimenta odio dandomi anche della “fascista” adesso deve sentirsi la responsabilità di quello che ho subito stamattina”.

Il sindaco Di Pietro ha riferito di essere scesa da casa per accompagnare la figlia a scuola e ha notato che le ruote anteriori della macchina bucate. “Abbassiamo il livello dello scontro politico – esorta Di Pietro – e smettiamola di sguazzare in imprevisti come il guasto di un pozzo per biechi attacchi politici”. L’ultimo è quello riferito alla mancanza di acqua a causa di un guasto alla rete di distribuzione, risolto nel corso della mattinata. Il gruppo parlamentare del M5S all’Ars esprime solidarietà al sindaco di Augusta Cettina Di Pietro per il vile atto vandalico subito. Alla sindaca sono state tagliate la ruote dell’auto. “Il M5S fa quadrato attorno all’esponente – dicono i deputati regionali dei Cinquestelle – a Cettina esprimiamo la nostra vicinanza. La invitiamo a non mollare, continua a lavorare con caparbietà, siamo al tuo fianco”.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*