Google+

Augusta, l’ex sindaco Carrubba: “Ora parlo io”

L’ex sindaco di Augusta Massimo Carrubba, ancora con un processo in corso dopo 5 anni e in attesa di una sentenza, ritorna a parlare in pubblico e lo fa con una conferenza stampa aperta, che si svolgerà martedì alle 18 a palazzo Zuppello.

Nel corso dell’incontro parlerà dei contenuti dell’esposto-denuncia da lui presentato all’autorità giudiziaria e alla Procura della Corte dei conti, sull’operato della ex Commissione straordinaria che ha retto il Comune di Augusta da marzo 2013 a giugno del 2015. Ma anche di temi che riguarderanno Rsu, debiti e dissesto, depuratore, pubbliservizi, porf, lavori pubblici, urbanistica ed ambiente.

“Traccerò, con documentazione alla mano – ha fatto sapere Carrubba – di alcune similitudini tra l’operato della mia Amministrazione, quello della Commissione straordinaria e quello dell’attuale amministrazione comunale a 5 stelle. E’ chiaro che nel corso della conferenza stampa farò nomi e cognomi. Per quanto sia assolutamente superflua, una cosa è bene precisare subito: nessun rientro nella vita politica cittadina e dalle accuse penali continuerò a difendermi nelle aule di Giustizia – ha concluso – Solo esercizio del legittimo diritto di difesa, a cui da oggi non intendo più rinunciare”.

Francesco Giordano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*