Google+

Calcio serie C, il Siracusa a un punto dalla vetta della classifica

Il Siracusa batte l’Akragas in trasferta (anche se si giocava al De Simone) e si avvicina alla vetta della classica del girone C della serie C. Gli uomini di Bianco hanno fatto una partita attenta e poi nel finale hanno dilagato, grazie alle prodezze di Mancino. La situazione per l’Akragas è recipitata nel finale, sconfitto 3-0 dal Siracusa in una partita che aveva visto però gli agrigentini crescere nel corso della seconda frazione di gioco. Nel primo tempo il Siracusa è passato subito in vantaggio al 3′ con Liotti. La prestazione degli uomini di Di Napoli si è di fatto chiusa al 79’, quando Danese si è fatto espellere lasciando l’Akragas in inferiorità numerica. La pressione offensiva si è di fatto esaurita e il Siracusa ha avuto buon gioco nel trovare maggiori spazi e a chiudere definitivamente la partita all’83’ con il gol del 2-0 di Pippo Scardina, con il centravanti che ha coronato con la marcatura un’ottima prestazione personale. Gol del raddoppio propiziato da un pregevole assist di Mancino, quindi nei minuti finali il Siracusa ha avuto buon gioco nel gestire il doppio vantaggio senza problemi, sfruttando anche la superiorità numerica e trovando il tris al 94’ proprio con Mancino, bravo a tramutare in gol un suggerimento di Parisi. Siracusa a quota 13 punti nel girone C, sempre più vicino alla vetta, l’Akragas resta a 7 punti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*