Google+
Il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Siracusa, Giovanni Tamborrino.

Carabinieri di Siracusa, s’insedia il nuovo comandante provinciale, Tamborrino

Si sta insediando in queste ore il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Siracusa. Il tenente colonnello Giovanni Tamborrino, infatti, prende il posto del col. Luigi Grasso, che, nell’ambito dell’avvicendamento fra ufficiali, è stato destinato a Roma dove coordinerà un reparto operativo della direzione investigativa antimafia.

Grasso è arrivato a Siracusa nel settembre del 2015 e il primo caso di cui ha coordinato le indagini è quello di Eligia Ardita. Proprio in quei giorni il marito della sfortunata infermiera si costituiva in caserma per avviare la lunga fase processuale tuttora in corso. E proprio il caso Ardita è quello che il comandante uscente ricorda più degli altri per il coinvolgimento anche emotivo. La lotta al traffico degli stupefacenti con le operazioni Brox, Aretusa e Tonnara è tra le attività più importanti degli ultimi tre anni insieme con la scoperta dei responsabili dell’attentato all’auto dell’ex sindaco Garozzo.

Il tenente colonnello Tamborrino ha prestato servizio fino a qualche giorno fa al comando provinciale dei carabinieri di Taranto, con la mansione di comandante del reparto operativo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*