Google+

In evidenza

Siracusa: tra parcheggi e strisce blu e i contrasti nella maggioranza al Vermexio

Secondo alcuni addetti ai lavori, si celerebbe una profonda spaccatura della maggioranza al Vermexio. Sotto l’ombra della gestione della sosta e dei parcheggi pubblici a pagamento da affidare ai privati, ci sarebbero contrasti e malintesi, ma anche tattiche politiche e interessi. Il 4 agosto scorso, la Giunta comunale ai minimi numeri di maggioranza consentiti e formati da 5 presenti: Giancarlo ...

Continua »

Rapinò una banca a Milano: francofontese in manette

I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa hanno collaborato con quelli della Squadra Mobile di Milano per l’esecuzione di una misura cautelare nei confronti di Giovanni Guzzardi di 50 anni, di origine francofontese, residente a Milano, già conosciuto alle forze di Polizia. L’uomo è ritenuto responsabile, in concorso con altri, di tentata rapina aggravata, avvenuta il 31 ottobre ...

Continua »

Siracusa, Salvo Sorbello, Cetty Vinci e Franco Zappalà, commissario per il consuntivo 2016

I consiglieri comunali Salvo Sorbello, Cetty Vinci e Franco Zappalà interrogano l’amministrazione per conoscere i motivi dell’enorme ritardo con cui, per l’ennesima volta, si procede all’esame del conto consuntivo del Comune per l’anno passato. Peraltro, con decreto n. 241 del 7 agosto scorso, l’assessore regionale delle Autonomie locali ha nominato il dott. Carlo Turriciano come commissario ad acta presso il ...

Continua »

Siracusa, rete idrica amianto: nel 2015 l’interrogazione del consigliere Sorbello rimase senza risposta

Il consigliere comunale Salvo Sorbello già nel novembre del 2015, a seguito dell’articolo pubblicato da queste colonne,  interrogava l’Amministrazione per sapere se risponda a verità che, in occasione di lavori effettuati nei giorni scorsi nel tratto stradale antistante alla presunta Tomba di Archimede, sarebbe stata provocata la rottura di un tubo dell’acquedotto, che si sarebbe trovato ad una profondità inferiore ...

Continua »

Melilli, coltivava piantagione di marijuana: arrestato

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale e i militari della Stazione di Sortino hanno tratto in arresto per droga Cesare Pandolfo di 53 anni di Sortino già agli arresti domiciliari dal 14 luglio 2016 per non aver ottemperato, all’epoca, al divieto di dimora nei comuni di Melilli e Sortino comminati, fra le altre cose, a seguito di complessa ...

Continua »

Camera di commercio, il nuovo consiglio s’insedia il 4 settembre

C’è anche la data, in realtà la terza convocazione, per l’istituzione della Camera di commercio del Sud Est della Sicilia. L’assessore regionale alle Attività produttive, Mariella Lo Bello, ha convocato per il prossimo 4 settembre il Consiglio della Camera di commercio che accorpa quelle di Catania, Ragusa e Siracusa. La riunione è fissata alle 10.30 alla Camera di commercio di ...

Continua »

Controlli dei carabinieri in lidi e strutture alberghiere

I Carabinieri della Stazione di Cassibile assieme ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro (NIL) di Siracusa e del Nucleo Anti Sofisticazione (NAS) di Ragusa hanno eseguito specifici e mirati controlli nei lidi balneari con particolare riferimento alla zona di Fontane Bianche. Sono stati controllati alcuni stabilimenti estivi sia in merito al rispetto delle normative sui luoghi di lavoro che ...

Continua »

Esplodeva petardi in strada: denunciato un turista

Il servizio di controllo del territorio con l’impiego di biciclette della Polizia di Stato comincia a dare i suoi frutti. Ieri pomeriggio, i Poliziotti di Quartiere, in servizio in Ortigia, a bordo delle bici in dotazione, hanno denunciato un uomo di 34 anni, residente a Sondrio, per accensione di petardi e procurato allarme. La pattuglia è intervenuta in corso Matteotti ...

Continua »

Coltraro: “Con le assunzioni migliora la qualità del servizio sanitario”

Nel triennio 2017-2019, dovrebbero essere assunti o stabilizzati circa 500 unità, tra personale medico, parasanitario e amministrativo. Nella  prima fase, post vacanziera, l’Asp dovrebbe provvedere  all’inserimento a pianta stabile dei precari, facendo  dunque scorrere le graduatorie per metà dei posti previsti nella nuova pianta organica. “Si tratta di una piccola ma significativa boccata d’ossigeno per il territorio”, ha commentato Giambattista ...

Continua »