Google+

L’Opinione

La politica, la pubblica amministrazione e il gioco delle parti: portavoce o addetto stampa?

“Quale vantaggio hanno i bugiardi? Che quando dicono la verità non sono creduti” (Aristotele). Le vanterie del venditore di fumo che si trovano il più delle volte nell’animo infimo di un uomo politico “navigato”, insiste il rapporto tra etica e politica collegato alla remissività per il bisogno della parte più debole. La sospettosa comprensione nella quale la libera comunicazione nei mezzi ...

Continua »

Europee e il Caso Avola: verso il voto tra lotte, trappole e il coraggio di pochi

L’opinione Si vuole a tutti i costi abbinare la figura del sindaco di Avola, Luca Cannata, candidato alle Europee, con una delle tante declinazioni possibili di una politica della corruzione, del mal governo. Diventando difficile colpire l’avversario, impossibile fermarlo politicamente, si tenta di aggirare l’ostacolo fuori dalle alleanze in un circolo imperfetto capace di nascondere verità e giustizia. Se poi invece ...

Continua »

Politica & Società. Il Caso Avola e la guerra politica a orologeria

Giustizia a orologeria. Stavolta, per una volta, la guerra della politica è contro la stessa politica, e non tra magistrati, giudici e politici, come sanzionato dallo stereotipo del fenomeno che è sempre apparso, tutto strumentale. Sull’accesso ispettivo al Comune di Avola, il vice sindaco, l’avvocato Massimo Grande, nelle veci del primo cittadino assente, interviene e di primo acchito prende il ...

Continua »

 Luca Cannata e l’impegno politico per la rinascita della Sicilia

L’opinione È la forza della volontà e l’entusiasmo di continuare in un progetto carico di significato politico per un futuro migliore. Luca Cannata nei giorni scorsi ha incontrato una delegazione di lavoratori del 118 Sicilia sulle problematiche che il settore soffre da anni nell’Isola. Nelle sue dichiarazioni, insiste l’impegno “(…) a sostenere ogni norma e direttiva che vada incontro all’esigenza ...

Continua »

Depuratore consortile di Priolo: deserta la gara d’appalto

“I termini per il bando di gara indetto dalla Regione per la gestione del depuratore consortile di Priolo Gargallo sono scaduti e la gara è andata deserta”. A darne notizia è l’On. Giovanni Cafeo, Segretario della III Commissione ARS Attività Produttive. “A questo punto auspico finalmente un intervento risolutivo da parte del Governo Regionale – continua l’On. Cafeo – anche ...

Continua »

Politica & Società. L’occasione per eleggere il primo rappresentante siracusano al Parlamento Europeo

L’opinione  La premessa vuole che la politica siciliana rimanga ancora una volta condizionata da un’infinità di compromessi; e se da un lato si vuole sostenere il presidenzialismo, dall’altro si finisce per condizionare il parlamentarismo, con l’effetto negativo dell’eterno immobilismo. È tempo di dire basta a questo gioco al massacro, in cui la provincia di Siracusa rimane isolata dal gioco delle ...

Continua »

Elezioni europee e la fine del governo Di Maio-Conte-Salvini e il ritorno al passato

Negli ambienti politici della capitale, si rafforza la tesi secondo la quale il governo gialloverde è ormai agli sgoccioli. In politica fare opposizione è potere di critica libera, senza condizionamenti. Un presupposto in cui tutto diventa fin troppo facile. Basta avere una buona dialettica, la faccia “tosta” e attuare la regola della demagogia e della strumentalizzazione, e il gioco è ...

Continua »

Politica corrotta e trasformismo elettorale: voti in cambio di favori, posti di lavoro e di sottogoverno

L’opportunismo a volte diventa trasformismo elettorale da parte della politica corrotta per rendere legale ciò che nasconde il clientelismo, la corruzione e la cattiva amministrazione della cosa pubblica. Le cricche politiche-elettorali conseguono il coinvolgimento dei vari grandi elettori, personaggi squallidi che basano il proprio rapporto di forza per garantirsi alla fine della competizione elettorale “un posto al sole” di sottogoverno, un appalto, ...

Continua »

Priolo. Legalità, subito il consiglio comunale

L’OPINIONE Le ultime notizie di cronaca ci stanno facendo percepire di vivere in un paese sempre più insicuro. Il tema della legalità a Priolo è stato da sempre dibattuto dai vari schieramenti politici che hanno amministrato fin dai tempi dall’ottenimento dell’autonomia comunale ad oggi, giusto chiedere più presenza delle forze dell’ordine nel territorio, ma non basta, anche gli enti locali ...

Continua »