Google+

Ganci (Mns): “Verso un polo sovranista con Salvini”

Nell’Auditorium di via Rieti a Roma,si è svolta la direzione nazionale del Movimento Nazionale per la Sovranità; alla presenza del segretario nazionale Gianni Alemanno e del Presidente Francesco Storace. Un forte dibattito interno ha caratterizzato i lavori,che hanno visto contrapporsi idee e progetti politico-programmatici in riferimento al futuro del movimento ,alle nuove alleanze e alle future competizioni elettorali.

Presente anche il coordinatore provinciale di Siracusa che, per il tramite del coordinamento regionale, ha fatto sentire la voce dei tesserati del territorio siracusano. “Il segretario nazionale ha dato importanti indicazioni per il futuro del partito – ha spiegato il coordinatore provinciale del Mns, Aldo Ganci – ponendo le basi per un polo sovranista che magari domani potrebbe diventare un partito sovranista. Protagonisti di questo progetto il MNS con la Lega,difatti il 30 novembre a Napoli i vertici del movimento si incontreranno con il vice di Salvini per formalizzare detto accordo,nella prospettiva di riconoscere lo stesso Salvini quale leader del polo sovranista”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*