Google+

Kick boxing: oro e argento ai mondiali per i siracusani Maccarrone e Ferrazzano

Il siracusano Luca Maccarrone ha conquistato il titolo di campione del mondo di kick boxing nella categoria 71 chilogrammi. Il giovane atleta del Siracusa boxing team ha fatto il pieno in occasione dei campionati mondiali che si sono disputati ad Atene. Ha sconfitto in finale un avversario polacco che è stato battuto in tutte le riprese del match.

E’ arrivato, invece, a un soffio dalla riconferma del titolo iridato conquistato lo scorso anno, l’altro atleta siracusano, Giuseppe Ferrazzano, che ha combattuto nella categoria K1 light. Ferrazzano, prima di salire in pedana per la finale, ha dovuto sostenere altri due incontri, entrambi vinti contro un inglese e contro un ucraino. Alla finale, che lo vedeva opposto a un atleta tedesco, più fresco perché non ha sostenuto i due combattimenti precedenti, Ferrazzano ha perso ai punti in un match molto equilibrato. Ha perso la corona soltanto per un soffio e molto ha inciso nella prestazione del siracusano il fatto di non avere avuto il necessario lasso di tempo per riposare.

Le due imprese sportive sono l’orgoglio della palestra siracusana in cui i due atleti si allenano sotto le cure del maestro Gianmaria Leonardi che oltre ad essere il nostro maestro e anche il tecnico della nazionale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*