Google+
Vincenzo Nibali

La carovana del Giro d’Italia ritorna nelle strade siracusane

Il Giro d’Italia torna in provincia di Siracusa nel 2018.  L’accordo tra la Rcs, che organizza la corsa, e la Regione siciliana, ha comportato la programmazione di una serie di tappe in Sicilia. Tra queste, la tappa che da Caltagirone a Catania, in fatti, prevede il passaggio lungo la dorsale degli iblei con particolare riferimento a Palazzolo, Ferla, Canicattini e Lentini.

Ma il Giro d’Italia continua a latitare a Siracusa. L’ultimo arrivo sul rettilineo al circuito del capoluogo, avvenne addirittura nel maggio 1976 con due semitappe, quella mattutina a Catania e quella pomeridiana a Siracusa vinte da Patrick Sercu. In precedenza, il Giro fece tappa a Siracusa, partenza da Agrigento,  nel maggio 1965 con tappa vinta da Raffaele Marcoli, mentre maglia rosa era Bruno Mealli.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*