Google+

Lentini, in manette uno scippatore seriale

Faceva cadere a terra le donne a cui poi scippava le borsette per impossessarsi dei soldi.m Una tecnica collaudata, messa in atto da un uomo, che è stato, però, individuato dai poliziotti e arrestato. L’operazione è stata portata a compimento dagli agenti del Commissariato di Lentini, insieme con personale dell’Arma, che hanno arrestato Marco Salvatore Castiglia di 41 anni di Lentini, già noto alle forze di Polizia, per i reati di rapina e furto con strappo consumate ai danni di due anziane signore.

L’indagato, dopo aver scelto con cura le “prede”, si avvicinava ad esse e, dopo averle strattonate con forza fino a farle cadere a terra causando loro lesioni rispettivamente guaribili con 30 e 3 giorni di prognosi, le derubava delle loro borsette e si dileguava. Dopo una breve indagine di polizia giudiziaria, gli Agenti e i Militari dell’Arma riuscivano ad individuare e bloccare l’arrestato con ancora la refurtiva in suo possesso. Castiglia è stato condotto in carcere.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*