Google+
Tony Cairoli in azione.

A Noto gli internazionali d’Italia di motocross

Quattro anni dopo la prima edizione, gli Internazionali d’Italia MX tornano in Sicilia. La bella pista di Noto, che sorge all’interno del Cross Park Gino Meli, è pronta per accogliere il meglio dei piloti del Mondiale Motocross 250 e 450 e dell’Europeo Motocross 125, previsto per domenica 11 febbraio.
A fare da cornice, oltre allo splendido panorama siciliano, ci sarà il pubblico delle grandi occasioni. Si svolgerà infatti a Noto la seconda tappa della più importante serie europea 2018 e sarà il secondo appuntamento dell’anno con il grande Motocross Internazionale.
Il Campione in carica degli Internazionali d’Italia MX 2017, Tony Cairoli, tornerà a casa per difendere il titolo conquistato la scorsa stagione e per tentare di bissare il successo ottenuto nel 2014, quando conquistò il gradino più alto del podio sia nella MX1 che nella classe Elite.
Il nove volte Campione del Mondo di motocross sarà in pista con tantissimi altri protagonisti della MXGP, come Tim Gajser (HRC), Romain Febvre (Yamaha) e Jeremy Van Horebeek (Yamaha) e sicuramente si contenderà con loro la vittoria della Elite, sfidando i migliori piloti della MX2.
La gara di Noto rappresenta per i riders una ghiotta occasione per mettere le mani sul ricco montepremi in palio, preparandosi al meglio al primo appuntamento iridato della stagione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*