Google+

Noto, l’Istituto scolastico “Giovanni Aurispa” si apre al territorio e partecipa alle festività di fine anno

“Natale con i nonni” questa l’iniziativa promossa dall’Istituto scolastico Aurispa di Noto che, in questi giorni antecedenti le festività natalizie, ha voluto regalare momenti di spensieratezza e serenità agli ospiti di alcune case di riposo. Un progetto lodevole e coinvolgente prima di tutto per i giovani partecipanti a cui è stata data la grande opportunità di fare un grande gesto di solidarietà. “Ci sono stati momenti di intensa commozione, soprattutto quando gli alunni del Piccolo Coro Aurispa, diretto dall’insegnante Enza Salustro,  hanno intonato i brani caratteristici del Natale”.
Ha raccontato il Dirigente scolastico Corrado Carelli, parlando della sorpresa e della felicità che ha potuto scorgere negli occhi e nelle espressioni degli anziani. “Purtroppo spesso i nostri anziani sono soli, e l’essere al centro dell’attenzione di bambini e docenti, in un grande abbraccio solidale, ha fatto vivere magicamente l’atmosfera natalizia a tutti noi”. Questa iniziativa si inserisce in un articolato programma che l’Istituto Aurispa ha voluto predisporre all’insegna della solidarietà e dei sentimenti più puri suscitati in questo periodo dell’anno. Altre esibizioni del Piccolo Coro sono previste nei reparti di pediatria dell’ospedale Trigona, il 20 dicembre, e il 23 dicembre con “Voci di Natale” nella Chiesa di San Carlo, arricchito dal saggio di danza a cura delle docenti Enza Salustro e Florence Cugno.
Ed ancora una raccolta di fondi da destinare a Telethon, il 15 e 16 dicembre (Fiera del dolce) a scuola e il 18 dicembre in Piazza Municipio. Martedì 20 Natale in Orienteering, campionato siciliano, in centro storico; mercoledì 21 Tombola 2.0 nelle aule con l’utilizzo di strumenti multimediali ed ancora la solidarietà protagonista con “Il tuo dono ci cambia la vita”, acquisto di panettoni artigianali per sostenere l’assistenza ai talassemici e per contribuire all’acquisto di farmaci per i malati di anemia falciforme. Dal 16 al 20 dicembre, inoltre, spettacoli e recite natalizie nella sala teatro del plesso centrale e nelle sezioni di scuola dell’infanzia “Collodi”, “Focà”, Testa dell’acqua e Castelluccio, ed a Granieri. Non poteva mancare, in ultimo, lo sport grazie al torneo programmato al campo di calcio Polisportiva San Giovanni, giovedì 22 dicembre dalle ore 9 alle ore 16, denominato Aurispa Football Christmas.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*