Google+
Sequestro di pesce.

Operazione “Holiday”: sequestrati 15 chili di pesce

Oltre 15 chili di prodotti ittici sequestrati, multe per 11mila euro sono i dati salienti dell’operazione di polizia marittima denominata “Holiday”, iniziata il 6 luglio e disposta dalla Direzione Marittima di Catania, che ha visto impegnati uomini e mezzi della Guardia Costiera di Siracusa lungo tutto il territorio di giurisdizione Obiettivo dell’operazione è stato il controllo specifico sulle attività di pesca, detenzione e commercializzazione del pesce spada e del tonno rosso.

E’ stata inoltre posta particolare attenzione alla tutela del consumatore, con controlli negli esercizi commerciali della provincia. I risultati ottenuti dall’attività di contrasto sono state 42 ispezioni tra ristoranti, pescherie, mezzi isotermici, punti di sbarco e venditori ambulanti.

A seguito delle ispezioni effettuate sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 11mila euro per mancata tracciabilità e per commercializzazione di Tonno Rosso senza la prevista documentazione (BCD). Il prodotto ittico sequestrato, quantificato in circa 15 chili, a seguito di visita organolettica da parte di personale veterinario appartenente all’Asp 8 di Siracusa, è stato destinato alla distruzione, poiché di dubbia provenienza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*