Google+

Pallanuoto, secondo pareggio dell’Ortigia contro il Torino

REALE MUTUA TORINO – C.C. ORTIGIA 8-8 (2-2/2-2/1-2/3-2)

 Reale Mutua Torino: Santosuosso, Pavlovic, Gandini, Azzi, Maffe’, Oggero, D’souza 1, Vuksanovic 1, Presciutti 2, Novara 2, Gaffuri 1, Lojacono 1, Aldi. All. Simone Aversa

 CC Ortigia: Patricelli, Siani, Abela, Jelaca 1, Di Luciano, Lindhout, Cassia, Giacoppo 1, Rotondo, Vapenski 3, Casasola, Napolitano 3, Caruso. All. Stefano Piccardo

Arbitri: L. Bianco e Castagnola

Superiorità numeriche: Torino 6/14 +1rg         Ortigia 7/16

Fuori tre falli: Presciutti (Reale mutua Torino ’81 Iren) nel terzo tempo. Azzi, Gandini e Maffe (Reale Mutua Torino ’81 Iren) e Giacoppo (Circolo Canottieri Ortigia) nel quarto tempo

Sfuma a 39 secondi dalla fine il successo dell’Ortigia a Torino. Bravi i locali a sfruttare l’ultima superiorità e trovare il pareggio con Gaffuri completando la rincorsa dei biancoverdi. Partita non bella con i siracusani bravi a tenere in mano il bandolo del gioco ma incapaci dell’allungo definitivo. Commento Stefano Piccardo (all. Ortigia): “Non è stata una bellissima partita. Loro sono stati bravi a restare sempre legati al risultato senza disunirsi troppo. Noi abbiamo giocato male la superiorità nella prima fase del match, poi abbiamo incrementato la percentuale realizzativa. Sapevamo che non sarebbe stata una partita semplice, ma ben vengano questi impegni perché servono a crescere”.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*