Google+
Maiorca sul podio di Buenos Aires

Pattinaggio, argento olimpico per il siracusano Maiorca

Il siracusano Vincenzo Maiorca ha vinto la medaglia d’argento alle Olimpiadi giovanili di pattinaggio. L’affermazione è avvenuta in terra argentina dove il campione siracusano ha partecipato a Buenos Aires alla finale di skating. Il pattinatore siracusano è stato bruciato sul filo di lana dall’atleta colombiano Reina, che ha vinto la medaglia d’oro, al terzo posto l’olandese Skeperkamp.

“A nome della città un grazie di cuore a Vincenzo Maiorca che con il suo argento ha regalato a Siracusa un’altra medaglia olimpica, confermando l’ottima tradizione che la città può vantare nel pattinaggio”: lo dichiara il sindaco, Francesco Italia, che in mattinata si è complimentato telefonicamente con il giovane atleta della “Olimpiade Siracusa”, vice campione olimpico a Buenos Aires. “Era molto contento- ha aggiunto Italia- anche se leggermente rammaricato per aver visto sfumare l’oro per un solo punto. Ma Vincenzo è giovane, ha entusiasmo, è abituato a combattere e vincere le sfide sportive e della vita, come ha dimostrato questo risultato conseguito dopo il grave incidente di qualche mese fa. I complimenti vanno anche alla Federazione che ha creduto in Vincenzo; alla società “Olimpiade Siracusa”, dove è cresciuto e che è un’autentica fucina di campioni; ai genitori, il papà Ernesto e la mamma Agata, che gli sono stati sempre vicini”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*