Google+

Serie C, oggi niente calendario: slitta l’inizio del campionato

Poche righe per comunicare il nuovo slittamento della data della composizione dei gironi e dei calendari della Serie C. La Lega Pro è stata, infatti, costretta a rinviare nuovamente l’appuntamento, che era fissato per le 18 di questa sera. La Lega ha soltanto dovuto prendere atto della decisione del Collegio di garanzia del Coni di slittare alla prossima settimana la riunione per sciogliere i tanti nodi che ancora legano l’avvio del campionato, in ritardo ormai da tre settimane.

Nei prossimi giorni la Lega Pro, sentito il consiglio direttivo e le società e dopo una valutazione delle possibilità già individuate, verranno anche assunte decisioni in ordine all’inizio del campionato di serie C. Lo slittamento della presentazione dei calendari preclude che l’inizio del campionato possa avvenire, come annunciato, il 15 settembre. Troppo poco tempo per le società, per gli arbitri e per gli stessi dirigenti di Lega programmare l’avvio del torneo.

Il nuovo rinvio è legato all’incertezza sulla composizione del campionato di Serie B. A 19 o 22 squadre, se non addirittura a 24? Il Collegio di Garanzia del Coni ha ancora una volta preferito rinviare la decisione “a lunedì sera, massimo martedì», ha detto l’ex ministro Franco Frattini, oggi presidente dell’organismo del Coni.

Sullo sfondo la posizione delle sei società interessate al ripescaggio (Ternana, Pro Vercelli, Siena, Novara, Catania, Virtus Entella) che faranno di tutto per tutelare le proprie posizioni in giudizio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*