Google+
L'attaccante Rizzo mostra la maglia del Siracusa.

Serie C, è un Siracusa che parla argentino

Parla argentino il Siracusa calcio che si accinge ad affrontare il terzo anno in serie C. L’ultimo in ordine d’arrivo è l’attaccante Nicolas Cesar Rizzo. Proviene dal Guillermo Brown, formazione della Primera B Nacional argentina. Il fantasista, dall’ottimo talento e da una tecnica sopraffina, ha firmato un contratto che lo lega al Siracusa. Rizzo, 24enne, si aggiunge alla folta comitiva sudamericana che già faceva parte dell’ossatura del Troina nella scorsa stagione di serie D. Sono argentini, infatti, anche il difensore Mariano Del Col, i centrocampisti Rodrigo Tuninetti, Facundo Ott Vale, l’attaccante Vazquez. A questa schiera bisogna aggiungere il riconfermato Fernando Spinelli, ormai un idolo per i sostenitori azzurri.

In occasione della partita di allenamento contro il San Pio decimo, il tecnico Beppe Pagana ribadito che per ottenere determinati obiettivi non bisogna fermarsi di lavorare sia sul piano atletico che sul piano societario sottolineando la soddisfazione di allenare una squadra come il Siracusa. Gli azzurri, che hanno vinto alla prima giornata di coppa Italia contro la Vibonese in trasferta, questa domenica riposa per dare spazio al derby calabrese fra Urbs Reggina e Vibonese. L’esordio assoluto in casa in una competizione ufficiale come la coppa Italia, avverrà domenica 19 agosto allo stadio De Simone contro la Reggina. Nel frattempo, la squadra continuerà la preparazione con la sola parentesi ferragostana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*