Google+

Tenta estorsione a una donna: marocchino in manette

Aveva tentato di estorcere denaro a una donna. In manette è finito un cittadino di nazionalità marocchina, Ayoub Mouhim di 27 anni, resosi responsabile dei reati di tentata estorsione e minacce aggravate. L’uomo è stato bloccato dai poliziotti delle Volanti dopo aver tentato di estorcere del denaro ad una donna nei pressi di Via Palermo. Lo straniero non riusciva nel suo intento criminale grazie al tempestivo intervento degli agenti che lo bloccano dopo il tentativo di fuga. L’uomo, non nuovo ad episodi criminali,  era stato già arrestato il 15 gennaio per i reati di minacce, resistenza e danneggiamento.

L’arresto rientra nell’operazione Safety Breath che vede impegnati i poliziotti nella bonifica della zona dei villini.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*