Google+

Un ordigno esplode e danneggia salone da barba in via Torino

Dopo il pub e le paninerie è toccato a un salone da barba essere preso di mira da ignoti attentatori. Il nuovo episodio è avvenuto poco prima delle 22.30 di ieri in via Torino, nel cuore della Borgata Santa Lucia. Un ordigno rudimentale è stato collocato alla base della saracinesca d’ingresso del salone da barba. La deflagrazione ha danneggiato la saracinesca, la vetrata dell’ingresso del salone. Danneggiata anche un’automobile parcheggiata proprio a ridosso della bottega artigiana.

Il boato è stato sentito distintamente in buona parte della città. Molti residenti in via Torino sono accorsi in strada, preoccupati per quanto avvenuto e per verificare che cosa fosse accaduto. Sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri, che ha rilevato i danni e avviato le indagini per venire a capo della situazione.

E’ il secondo attentato dinamitardo nel giro di 2 giorni nel capoluogo, dopo quello ai danni di una panineria di via dei Mille in Ortigia, la cui esplosione ha provocato danni al locale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*