Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Beni culturali, Musumeci venerdì, a Siracusa, per la nuova tappa de “La Città Aurea”SiracusaLive | SRlive.it
Home / Cultura / Beni culturali, Musumeci venerdì, a Siracusa, per la nuova tappa de “La Città Aurea”

Beni culturali, Musumeci venerdì, a Siracusa, per la nuova tappa de “La Città Aurea”

Arriva a Siracusa “La Città Aurea”, la mostra documentaria itinerante partita da Catania alla fine del 2019, toccando tutte le province, e che si concluderà a Palermo. Il progetto intende approfondire il tema delle trasformazioni nel tessuto urbanistico ed architettonico della Sicilia nel periodo tra le due guerre.L’apertura de “La Città Aurea: architettura e urbanistica a Siracusa negli Anni Trenta” è fissata per venerdì 25 febbraio, alle 18, alla Camera di Commercio di Siracusa, alla presenza del presidente della Regione, Nello Musumeci, dell’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà, del dirigente generale del dipartimento dei Beni culturali Franco Fazio e del soprintendente dei Beni culturali di Siracusa, Salvatore Martinez.
 L’iniziativa, promossa dalla Presidenza della Regione Siciliana e dall’assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, affronta il tema del razionalismo in architettura e delle nuove correnti che animarono la Sicilia in quell’epoca. L’esposizione di Siracusa, prevalentemente fotografica, si articola in nove diverse sezioni tematiche e presenta uno spaccato ampiamente significativo della città aretusea degli anni Trenta, documentando la produzione architettonica e le scelte urbanistiche del periodo nelle sue diverse espressioni: dall’architettura scolastica a quella sportiva, dall’edilizia sanitaria a quella privata e popolare. La rassegna offre il modo di testimoniare un periodo di rinnovamento culturale e di grande trasformazione urbana che ha interessato tutta la Sicilia e di scoprire architetture e contesti urbani conosciuti della città di Siracusa, ma anche luoghi meno noti e, ancora oggi, di grande interesse.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*