Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
200 tifosi azzurri al seguito della squadra a BarcellonaSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / 200 tifosi azzurri al seguito della squadra a Barcellona

200 tifosi azzurri al seguito della squadra a Barcellona

C’è molta attesa a Barcellona per l’arrivo della capolista Siracusa. Fra le due formazioni, blasonate ma decadute, c’è una tradizione che affonda le radici negli anni. Al di là delle posizioni (Siracusa primo e Igea terzo) c’è in ballo il prestigio di una gara di cartello.

Ventuno i convocati in casa Siracusa. Il tecnico Anastasi può quindi contare su tutta la rosa a disposizione. La squadra ha completato la preparazione questa mattina allo stadio De Simone., Partenza per Barcellona, però, in pullman domattina. Saranno duecento, invece, i tifosi al seguito degli azzurri. Dal capoluogo, infatti, sono stati prenotati duecento tagliandi per occupare il settore ospiti dello storico stadio D’Alcontres.

L’Igea Virtus, che pure dovrà rinunciare a quattro pedine fondamentali, si presenta a questo incontro con un bagaglio di ben sette vittorie consecutive. Ma il Siracusa ha la forza del primato in classifica che deve mantenere se vuole andare in serie D. Lo Scordia, dal canto suo, è impegnato in una difficile trasferta a Castelbuono. Tutti concentrati, quindi, per un obiettivo che è quello di mantenere quanto meno le distanze dalla seconda in classifica. La partita è stata affidata alla direzione del signor Enrico Maggio da Lodi, che sarà coadiuvato dagli assistenti Cicero e Fusari entrambi da Catania.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube