Home / 2014 / Novembre (pagina 35)

Archivio mensile: Novembre 2014

Siracusa, rissa fra nigeriani: arrestate due persone

Una rissa tra extracomunitari è stata sedata dai carabinieri a Cassibile con l’arresto di due persone mentre una terza è scappata. Il fatto è accaduto nella mattinata di ieri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Siracusa hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di rissa aggravata, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto illegali di oggetti ...

Continua »

Noto, restituito alla città un affresco nascosto

Un sabato mattina molto particolare quello vissuto in Città nel segno della fede e della tradizione per una serie di eventi celebrati innanzitutto nella Basilica Cattedrale di San Nicolò. Celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo della Diocesi, Monsignor Antonio Staglianò, che è Priore per la Sicilia degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, in segno di ringraziamento per la beatificazione ...

Continua »

Canicattini Bagni, disinnescato un ordigno bellico

Un nuovo ritrovamento ed un nuovo intervento del 4^ Reggimento genio guastatori per far brillare, in assoluta sicurezza, l’ordigno bellico inesploso, risalente al secondo conflitto mondiale. É successo stamane a Canicattini Bagni, più precisamente in un terreno agricolo sito in contrada Santo Alfano. A fare la scoperta il proprietario del terreno che ha avvisato i Carabinieri della locale stazione, che ...

Continua »

Coppa Italia, il Città di Siracusa sconfitto a Giarre

Il Città di Siracusa è stato sconfitto a Giarre nell’incontro d’andata della Coppa Italia Eccellenza. Nello stadio deserto, a causa dell’inagibilità delle tribune, gli azzurri hanno subito due reti entrambe sul finire dei rispettivi tempi. Anastasi aveva schierato la formazione base con Vitale in porta e il pacchetto difensivo titolare. A centrocampo Grasso con Arena e Messina, in attacco la ...

Continua »

Niente esame tossicologico per gli amministratori di Siracusa

Niente esame tossicologico per gli amministratori della città di Siracusa. Il Consiglio comunale ha bocciato una specifica proposta avanzata in aula. L’idea era stata lanciata da Simona Princiotta per introdurre controlli volontari tossicologici, con cadenza semestrale, per sindaco, assessori e consiglieri comunali, era stata concepita sul modello di quelli attuati per i parlamentari nazionali, cioè con l’esame del capello. Gli ...

Continua »