Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Gennaio 20th, 2015 | SRlive.it
Home / 2015 / Gennaio / 20 (pagina 3)

Archivio giornaliero: 20 Gennaio 2015

Noto, il primo asilo nido intitolato a Teresa Schemmari

Il Sindaco Corrado Bonfanti e la sua giunta, hanno firmato la delibera per l’intitolazione del primo asilo nido comunale a Teresa Schemmari, alla presenza del Segretario generale, dottoressa Cartelli. Nel contesto del convegno organizzato per commemorare la figura di Teresa Schemmari e festeggiare il premio vinto dall’Istituto scolastico “Matteo Raeli”, la presentazione multimediale “Teresa Schemmari tra amore, anteopos e agorà” ...

Continua »

Appalto rifiuti, difesa lavoratori e gratitudine politica

La querelle sfociata tra dipendenti dell’IGM e l’amministrazione comunale sulle regole contenute nella gara d’appalto per l’affidamento del servizio per la raccolta dei rifiuti nel capoluogo, investe frontalmente una sfera squisitamente ideologica, che vuole la sinistra politica quale naturale sentinella in difesa dei lavoratori, della classe operaia, e quindi a guardia naturale dei livelli occupazionali, mentre la destra e dintorni ...

Continua »

Pachino, rapine a mano armata: arrestate tre persone

Sarebbero gli autori di alcune rapine a mano armata ai danni di un supermercato e di un distributore di carburanti a Pachino. Le indagini hanno consentito agli investigatori del commissariato di pubblica sicurezza di Pachino di risalire ai presunti autori di quei colpi. All’alba di oggi, i poliziotti hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Angelo ...

Continua »

Avola, un piano per assassinare Michele Crapula

Ci sarebbe stato unpiano criminoso per uccidere il presunto boss di Avola, Michele Crapula che per sua fortuna non è stato messo in atto. Una strategia di stampo mafioso per dare un segnale forte di cambiamento degli equilibri nella gestione degli affari illeciti nella zona Sud della provincia di Siracusa. E’ questa la rivelazione che il collaboratore di Giustizia, l’avolese Corrado Di ...

Continua »

Siracusa, estorsione ad autosalonista: una donna conferma le accuse

Ha stupito tutti per la lucidità del suo racconto, per la chiarezza nell’esposizione e per avere ribadito le accuse a carico degli imputati, coinvolti nella presunta serie di estorsioni ai danni di Marco Montoneri, ex titolare dell’autosalone “In moto” di via Necropoli Grotticelle a Siracusa. A comparire in video conferenza da una località protetta dove vive insieme con il compagno, ...

Continua »