Home / 2017 / Luglio / 27 (pagina 2)

Archivio giornaliero: 27 Luglio 2017

Veleni in Procura, verso la fine: Longo trasferito a Napoli, Musco concorre per Caltanissetta e Giordano per Procuratore nazionale antimafia e Pg a Catanzaro

Si avviano verso la fine i due tronconi, il vecchio e il nuovo, dei Veleni in Procura, mentre è stata chiesta l’archiviazione per il famoso fascicolo dal Pm di Messina Carchietti, ma con l’opposizione di Musco e Rossi, “Attacco alla Procura di Siracusa”, dove dal 2011 si trovavano denunciati per associazione per delinquere a vario titolo dodici persone e coinvolti ...

Continua »

Noto, in consegna le compostiere per una differenziata a km zero

Forse è ancora fantascientifico pensare di poter riciclare tutti i rifiuti a casa propria ma di certo con le compostiere (dall’inglese composter) o biocompostiere il primo passo è compiuto. Si tratta di un contenitore, in plastica, legno o metallo, adatto ad accogliere la frazione organica dei rifiuti solidi urbani; la sua conformazione ideale è studiata per favorire l’ossigenazione del materiale organico, ed all’interno del quale i numerosi ...

Continua »

Prevenzione sismica, la consigliera Vinci: “Fondi nel bilancio”

Il Consiglio comunale ha approvato un atto di indirizzo, primo firmatario e relatore Cetty Vinci, che impegna l’Amministrazione ad inserire nel prossimo bilancio fondi da destinare alla prevenzione dal rischio sismico facendoli derivare, tra l’altro, anche dai risparmi derivanti dai “Tagli ai costi della politica” votati dall’aula. In particolare al monitoraggio e alla redazione delle schede norma relative all’adeguamento antisismico ...

Continua »

Dispersione scolastica: atto d’indirizzo del consiglio comunale

Il Consiglio comunale ha approvato un atto di indirizzo della II Commissione sulla dispersione scolastica, prima firmataria il consigliere Cristina Garozzo, illustrato in aula da Carmen Castelluccio: “E’ un fenomeno che rappresenta il principale fattore di insuccesso scolastico, correlato ad emarginazione, disuguaglianza sociale e casi di devianza. I casi di dispersione scolastica sono da attribuire alla bocciatura, alla mancanza di ...

Continua »

Asili nido comunali: ecco il nuovo regolamento

Il Consiglio comunale, riunito in seconda convocazione,  ha approvato ieri sera il nuovo Regolamento sugli asili nido comunali. Sostituisce il precedente, che risaliva al 1980, anche se due anni fa era stato oggetto di modifiche ed integrazioni. Il Regolamento viene armonizzato con la normativa regionale in materia, che prevede nuovi standard strutturali ed organizzativi, ed incide soprattutto in alcuni aspetti ...

Continua »