Google+

Archivio giornaliero: 10 Novembre 2018

Pallanuoto: Brescia troppo forte, Ortigia s’arrende

CC ORTIGIA – A.N. BRESCIA   3-12 (1-4/0-4/2-0/0-4)  CC Ortigia: Caruso, Cassia, Abela 1, Jelaca 2, Di Luciano, Farmer, Giacoppo, Espanol Lifante, Rotondo, Susak, Napolitano, Pellegrino. All. Stefano Piccardo A.N. Brescia: Del Lungo, Guerrato, C. Presciutti 2, Figlioli 3, Gallo, Rizzo 2, Muslim, Nora 2, N. Presciutti, Bertoli 1, Janovic 1, Vukcevic 1, Morretti. All. Alessandro Bovo Arbitri: Daniele Bianco Arnaldo ...

Continua »

Fim e Uilm sospendono i due sindacalisti arrestati

La Federazione metalmeccanici della Cisl e l’omologa Uilm hanno sospeso in via cautelativa i segretari provinciali della categoria, Getulio e Faranda, finiti in manette per estorsione. «Siamo fiduciosi nell’operato della magistratura – è il commento del segretario generale della Cisl, Paolo Sanzaro – e degli investigatori. L’Organizzazione è fuori da questa vicenda, ci auguriamo che si faccia chiarezza e che ...

Continua »

Estorsione: arrestati due sindacalisti siracusani

I poliziotti della Squadra Mobile, nell’ambito di una attività investigativa coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il  Tribunale di Siracusa, Bono, ha tratto in arresto, perché colti nella flagranza del reato di estorsione, Roberto Getulio, siracusano di 42 anni, Segretario Generale della Fim CISL di Ragusa e Siracusa e Marco Faranda, siracusano di 46 anni, Segretario Generale della Uilm UIL di Siracusa. ...

Continua »

Augusta. Operazione “port utility”: lunedì interrogatorio di garanzia per i 6 indagati

I 6 indagati coinvolti a vario titolo nell’operazione “port utility saranno sottoposti lunedì a interrogatorio di garanzia. Gli investigatori delle fiamme gialle hanno operato anche a Malta con rogatorie e perquisizioni per accertare i legami che esisterebbero tra Tecnass e alcune società maltesi (Newpro Engineering, Malta Tecnass Holding Limited). Dall’acquisizione di documentazione, emergeva che “tali società non avevano mai avuto ...

Continua »

Augusta. Operazione “Xiphonia”: il Riesame scarcera Alfio Fazio

Il tribunale del riesame di Catania ha disposto l’immediata liberazione nei confronti dell’imprenditore megarese Alfio Fazio, coinvolto nell’operazione “Xiphonia”, portata a termine dai militari del nucleo di polizia economico-finanziaria della guardia di finanza di Siracusa, su irregolarità per l’ottenimento di finanziamenti pubblici per la costruzione del porticciolo turistico nel porto di Augusta. Accogliendo l’istanza avanzata dai legali difensori, avv. Bruno ...

Continua »