Google+

Archivio giornaliero: 15 Gennaio 2019

Granata:” l’Annunciazione di Antonello da Messina torna a Siracusa, ma la Soprintendenza nessuna competenza”

  In ordine al trasferimento del dipinto l’Annunciazione di Antonello da Messina, dalla Galleria Bellomo al Museo Abatellis di Palermo, agli atti d’Ufficio non risulta nessuna richiesta di autorizzazione per lo spostamento. Ma Fabio Granata chiarisce: “La Soprintendenza non ha nessuna competenza. Sono cambiate le competenze dalla istituzione dei poli museali. La responsabilità è in capo ai direttori. A febbraio ...

Continua »

Lavoro nero, sanzionati 5 datori di lavoro nel Siracusano

Con il supporto dei Militari del Comando Provinciale di Siracusa e d’intesa con il Dirigente dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Siracusa, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.) hanno eseguito 16 accessi ispettivi in altrettante aziende operanti nei settori edile, commercio, ristorazione e case riposo, al fine di arginare il dilagante fenomeno del lavoro nero, del caporalato e delle ...

Continua »

Siracusa calcio: due ingaggi e domenica contro il Catania alle 14.30

Dopo l’ingaggio del portiere, altri due colpi di mercato per il Siracusa calcio, che ha chiuso altrettante trattative coprendo due ruoli in attacco e in difesa. Per l’attacco si registra un ritorno in casacca azzurra. Si tratta di Nicola Talamo, classe 1996, già due stagioni addietro al Siracusa. In questa prima parte della stagione è stato in forza all’Alessandria dove ...

Continua »

Deteneva addosso 100 grammi di cocaina: arrestato

Quando la pattuglia della squadra mobile lo ha fermato ha cominciato a tradire nervosismo che ha insospettito i poliziotti, che lo hanno perquisito e trovato in possesso di un discreto quantitativo di cocaina. L’operazione è stata portata a termine nell’ambito di un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le manette sono scattate ai polsi del siracusano Francesco Granata ...

Continua »

Rete ospedaliera, verso la mobilitazione generale

Mobilitazione. E’ il termine più utilizzato in questi primi giorni del nuovo anno. Lo hanno applicato gli studenti per protestare contro il gelo nelle aule. Lo hanno rispolverato alcuni politici nel caso della deludente programmazione della rete ospedaliera nel nostro territorio. Una mobilitazione forse tardiva, comunque necessaria per non fare passare sotto traccia un riordino che sa di ulteriore penalizzazione ...

Continua »