Google+

Archivio giornaliero: 1 Marzo 2019

Qualunquemente, condanna a 3 anni per l’ex sindaco di Priolo Antonello Rizza

Il tribunale ha condannato a 3 anni di reclusione l’ex sindaco di Priolo, Antonello Rizza, nell’ambito del processo scaturito dall’operazione “Qualunquemente”. Una pena inferiore rispetto ai 15 anni, sollecitata dal pm Margherita Brianese. L’ex primo cittadino priolese è stato condannato per corruzione e abuso d’ufficio. E’ caduta l’accusa di associazione per delinquere, che era stata contestata. Rizza è stato anche condannato ...

Continua »

Noto, ostetricia e ginecologia domani chiudono battenti (per un mese?)

Non sussistevano più le condizioni minime per l’adeguata assistenza alle partorienti e, prima per la sicurezza di mamma e figlio, il punto nascita di Noto domani (sabato 2 marzo) chiude i battenti. Sulla carta solo ed esclusivamente per una trentina di giorni, ovvero il tempo che si chiuda il bando di gara (scadenza 10 marzo) per l’arrivo di nuovi pediatri. ...

Continua »

Calcio a 5, l’Augusta sfida la Lazio per le finali di Coppa Italia

Appuntamento a domani, sabato 2 marzo, alle 15.30 al palaJonio per lo spareggio tra Maritime e Lazio valido per la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia di Serie A. Ingresso gratuito. Tutto pronto in casa Maritime Augusta in vista della sfida contro la Lazio prevista per sabato 2 marzo alle 15,30 con ingresso gratuito. La gara è valida per ...

Continua »

Trasferimento punto nascite a Siracusa, Noto manifesta al Trigona

Domani mattina all’ospedale Trigona di Noto la Rete Civica della Salute per la zona Sud ha dato appuntamento, alle 11, alla società civile per manifestare contro il trasferimento di ginecologia e ostetricia e dunque del punto nascita a Siracusa anche se in via del tutt9 provvisoria in attesa che vengano reperiti altri due pediatri. Intanto interviene sul dibattito anche Corrado ...

Continua »

Taglio del nastro al reparto di ostetricia dell’Umberto primo

E’ stato il prefetto di Siracusa Luigi Pizzi a tagliare il nastro che ha sancito l’inaugurazione dei nuovi locali di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Umberto I di Siracusa con la solenne benedizione dell’arcivescovo di Siracusa monsignore Salvatore Pappalardo. Una cerimonia partecipatissima, presenti tutte le autorità civili, politiche e militari della provincia, deputati nazionali e regionali, sindacati, rappresentanti del terzo settore, ...

Continua »

Gestione dell’Ias: il rischio della nomina di un commissario straordinario giudiziario

Da più fronti occhi puntati sull’Ias di Priolo. La società partecipata mista pubblica e privata che gestisce l’impianto di depurazione di proprietà del Consorzio Asi di Siracusa al servizio del polo petrolchimico siracusano, società da sempre al centro di interessi della politica finita stavolta sotto i riflettori della Procura di Siracusa. Dopo il sequestro degli impianti e a seguito delle ...

Continua »

Operazione “Muddichi”, torna in carica il sindaco di Francofonte

Il sindaco di Francofonte torna nel pieno possesso delle sue funzioni.  Questa mattina, infatti, il GIP del Tribunale di Siracusa, Carmen Scapellato, in accoglimento della richiesta avanzata dal difensore, avv. Stefano Rametta, ha revocato il divieto di dimora nel Comune di Francofonte in capo all’architetto Daniele Nunzio Lentini. L’indagato, coinvolto nell’inchiesta denominata “Muddichi”, accolta con sollievo la notizia, sarà adesso ...

Continua »

Il  SIULP  di Siracusa incontra il prefetto Luigi Pizzi

Provinciale, Tommaso Bellavia, ha incontrato in Prefettura il Prefetto di Siracusa, Luigi Pizzi. L’incontro, voluto dal sindacato dei Poliziotti, che ha desiderato tributare il suo benvenuto in provincia al rappresentante del Governo, si è svolto in un clima di grande cordialità ed ha rappresentato l’occasione per affrontare, con la massima autorità provinciale di pubblica sicurezza, alcuni temi importanti che sono ...

Continua »

Priolo Gargallo: La polizia si stato arresta due persone

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo, hanno arrestato B. S., classe 1980, residente a Priolo Gargallo, per violenza a Pubblico Ufficiale e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, a seguito di un intervento per lite nell’abitazione dell’ex convivente. Gli Agenti hanno, inoltre, arrestato Vasile Samuel, classe 1994, residente a Priolo Gargallo, ...

Continua »

Priolo, arrestato un giovane che si era introdotto negli uffici comunali

Buco con scasso negli uffici comunali di Priolo. Intorno alle 20,30 di ieri la polizia di stato di Priolo Gargallo è stata allertata da una segnalazione che informava della presenza di un buco nel vetro del portone principale del comune di Priolo. Arrivava sul posto una pattuglia del 113, insieme al CTE dei vigili urbani e alla Sezione scientifica della polizia ...

Continua »