Google+

Archivio giornaliero: 20 Marzo 2019

Caso Ias, verso l’annullamento delle gara, mentre la Commissione Antimafia collega il passato al “Sistema Montante”

Sul caso Ias di Priolo le ultime notizie da Palermo riportano che l’Irsap sarebbe in procinto di ritirare a giorni il bando di gara che da più parti è stata definita “sibillina”; azione sollecitata anche dal Governo Musumeci, dopo la riunione che si è tenuta in Prefettura a Siracusa nei giorni scorsi in cui le industrie hanno riconfermato la volontà ...

Continua »

Cannata e Ternullo escono dalla maggioranza a Melilli

MELILLI – E’ stata ufficializzata durante il Consiglio Comunale di Melilli di ieri sera, convocato per l’approvazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche (rinviato poi su proposta del consigliere Salvo Cannata per un vizio di forma nei tempi della comunicazione) l’uscita dall’attuale maggioranza dei Consiglieri Salvo Cannata e Daniela Ternullo per confluire nel Gruppo Misto. Con la dichiarazione di ieri, ...

Continua »

Noto, in 12 rispondono al Bando, torna pediatria al Trigona?

Era il 2 marzo quando, concluso il turno alle ore 14, cessava di fatto l’attività dei reparti di Pediatria e Ostetricia – Ginecologia, al Trigona di Noto, dove, dunque, cessavano anche le nascite. Se non ricordate le vicende di quella mattina che vide anche la manifestazione di protesta organizzata dalla Rete civica della Salute per la zona sud della provincia ...

Continua »

Vinciullo: Altare marmoreo della Chiesa di Santa Lucia al Sepolcro, aggiudicata la gara.

Siracusa, 20 marzo 2019: Con Determina della Soprintendenza dei Beni Culturali e Ambientali di Siracusa, è stata aggiudicata la gara per i lavori di restauro per il recupero dell’Altare marmoreo ubicato all’interno del Tempietto della Chiesa di Santa Lucia al Sepolcro in Siracusa. Lo comunica Vincenzo Vinciullo, Presidente emerito della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS. L’importo complessivo a disposizione per ...

Continua »

Ragusa Catania: arriva l’ok dal PreCipe

Si è appena conclusa presso la Sala Verde di Palazzo Chigi la riunione preparatoria del CIPE con all’O.G. il “collegamento viario con caratteristiche autostradali compreso fra lo svincolo della SS 514 Chiaramonte con la SS115 e lo svincolo della SS194 “Ragusana”. Nonostante le dichiarazioni quantomeno inopportune rilasciate dall’Ass. Falcone all’indomani della conferenza stampa dei Sindaci, indetta simbolicamente proprio in uno ...

Continua »

Melilli, quando l’indifferenza ferisce i bambini

Hanno fatto presenza muta ma importante nell’aula del consiglio comunale di Melilli. All’appello dei consiglieri, sono entrati in aula consiliare muniti di mascherina e con in mano un foglio con scritto “Voglio diventare grande”. L’obiettivo era quello di sensibilizzare l’amministrazione e dare un messaggio forte da parte di bambini melillesi, dato che nell’ordine del giorno non c’era nessun riferimento ai ...

Continua »

Noto. Controllo Congiunto sul fenomeno degli animali vaganti, elevate sanzioni per oltre 13 mila euro

A seguito delle determinazioni assunte dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Signor Prefetto della Provincia di Siracusa Luigi Pizzi, nella giornata del 19 marzo u.s., Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, insieme a personale della Compagnia Carabinieri di Noto, della Tenenza della Guardia di Finanza, dell’A.S.P. di Siracusa – ...

Continua »

Sistema Siracusa, l’avv. Amara: “Così funzionava la corruzione”

Per circa un’ora e mezzo ha risposto alle domande dei pubblici ministeri Federica Rende, Antonella Fradà e Antonio Carchietti, e si è sottoposto al contro esame dei legali difensori. L’avv. Piero Amara, fra i principali protagonisti dell’inchiesta della Procura di Messina sul cosiddetto “Sistema Siracusa”,  ha reso uno spaccato su come sarebbero avvenuti gli episodi di illecito, legati a corruzione di giudici ...

Continua »

Priolo, manifestazione per rimuovere la polvere di pirite da Thapsos

Il sito Archeologico di Thapsos nell’isola di Magnisi a Priolo  da anni, nonostante le tante segnalazioni e battaglie,   ancora ricoperto da  cenere di pirite. Ancora una volta i volontari provano a denunciare e sensibilizzare  sull’argomento  per questo si è costituito ieri  a Priolo  il comitato denominato: “Comitato per la mancata bonifica ed abbandono di rifiuti nella penisola Magnisi sito archeologico ...

Continua »

Lentini: la polizia di stato partecipa ad un incontro con gli alunni dell’istituto Vittorio Veneto per ricordare le vittime delle mafie

FOTO DI REPERTORIO Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, hanno partecipato all’incontro avvenuto presso il Primo Istituto Comprensivo “Vittorio Veneto” di Lentini per commemorare le vittime delle mafie. I Poliziotti hanno approfondito avvenimenti che hanno caratterizzato le vicende legate al contrasto alla mafia, partendo da un cenno storico sulla nascita e lo ...

Continua »