Google+

Archivio giornaliero: 30 Marzo 2019

Tributi locali in aula: si prevede battaglia in Consiglio comunale

Si riunisce questa sera il consiglio comunale. Alle 20, infatti, si discute dell’approvazione dei piani finanziari di Tari e Tasi, nonché della modifica del Regolamento sull’imposta di soggiorno. Proprio sulla proposta di modifica della tassa sui rifiuti si è innescata una discussione a tutto tondo. Ha cominciato la commissione consiliare al Bilancio che ha bocciato la proposta dopo averla analizzata. ...

Continua »

Siracusa. I carabinieri incontrano gli studenti del’istituto superiore Gagini

Nella mattinata di oggi alcune classi dell’Istituto Superiore Gagini di Siracusa hanno incontrato i Carabinieri del Comando Compagnia di Siracusa per trattare il fenomeno della dipendenza e diffusione delle sostanze stupefacenti fra i giovani nonché la delicata tematica della sicurezza stradale e dell’influenza che ha l’assunzione di alcol sulla guida. L’incontro di oggi rientra nel più ampio progetto di cultura ...

Continua »

Siracusa. Occultate all’ interno di un comodino della camera da letto,un panetto di hashish: 34enne arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Siracusa Principale, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato,  Carmelo Rendis,  34 anni, disoccupato siracusano con precedenti di polizia specifici, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri infatti a seguito di ...

Continua »

Noto, Figura: “Il Comune non paga le imposte, debiti per milioni di euro” 

“Appropriazione indebita, questo il reato di cui potrebbe essersi macchiato il Sindaco Corrado Bonfanti a leggere le dichiarazioni del rag. Gaspare Dato che lo stesso Bonfanti volle dirigente del settore Finanza del Comune di Noto. È quanto si evince da una comunicazione inviata dal Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Noto alla Corte dei Conti, l’organismo dello Stato che vigila sulle spese pubbliche. Le “gravi irregolarità” ...

Continua »

Noto, emanati i bandi per i reparti del Trigona previsti dalla Rifunzionalizzazione

Nel corso del Consiglio Comunale di Noto svoltosi lunedì scorso e convocato per discutere dell’argomento sanità nella zona Sud della Provincia di Siracusa, alla presenza di autorità politiche, dell’Asp, di rappresentanti dei vari Comuni interessati, e di tanti cittadini avevamo sentito dalla viva voce del Direttore Sanitario Madeddu che entro la prossima settimana sarebbe stato reso noto il programma degli interventi atti a realizzare la ...

Continua »

Lentini. Coltivava marijuana in casa : denunciato 32enne

FOTO DI REPERTORIO Continuano i servizi antidroga della Polizia di Stato in provincia di Siracusa. Ieri, pomeriggio, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, insieme a unità cinofile del Reparto Mobile di Catania, a seguito di indagini di polizia giudiziaria, hanno effettuato una perquisizione domiciliare che consentiva di rinvenire e sequestrare 2,2 grammi di ...

Continua »

Avola. Aggredisce l’ex moglie: arrestato

Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Avola, in servizio di controllo del territorio, intervenivano nei pressi di via Siracusa perché una donna veniva aggredita in strada, in maniera violenta, dall’ex marito (classe 1964) bracciante agricolo, già noto alle forze di polizia, dal quale la donna si era separata da diversi mesi. La separazione non era stata accettata dall’uomo che ...

Continua »

Priolo , furto con destrezza ai danni di un’anziana: obbligo di dimora per una donna

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo, hanno notificato ad una donna 53enne residente a Città Giardino (Melilli) la misura cautelare dell’obbligo di dimora, emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Trapani. La stessa è indagata per il reato di furto con destrezza, in concorso, ai danni di un’anziana, perpetrato nel comune di ...

Continua »

Siracusa: nella città assediata dai rifiuti il sindaco Italia vuole aumentare la Tari

Siracusa è diventata la città della vergogna. Ci vuole una bella faccia tosta tentare di aumentare la Tari mentre la città è assediata dai rifiuti; il sindaco Francesco Italia è assente dalla realtà. Non ha capito che la sua cattiva amministrazione è la sola causa dei problemi nella raccolta dei rifiuti e delle strade abbandonate, piene di buchi e pericoli, oltre che del tracollo economico-politico. ...

Continua »