Google+

Archivio mensile: maggio 2019

Siracusa, la giunta esita il bilancio preventivo 2019

La Giunta comunale ha approvato martedì la proposta di bilancio preventivo  2019 e del documento unico di programmazione 2019/2021. “Ciò è stato possibile grazie ad un proficuo lavoro operato da dirigenti e dalla giunta e con l’ausilio del segretario comunale”: lo dichiara il sindaco, Francesco Italia, che aggiunge: “La continua, progressiva riduzione dei trasferimenti statali e regionali verso gli enti ...

Continua »

Riqualificazione parco Neapolis, in arrivo 2milioni e mezzo di euro

Il Dipartimento regionale dei Beni Culturali ha dato finalmente seguito, accertandone le somme, al Decreto Dirigenziale del 6 giugno 2016, Assessore Carlo Vermiglio, con il quale veniva approvato l’elenco degli interventi ammessi a finanziamento nel programma PON Cultura e Sviluppo per oltre 44 milioni di euro. Lo comunica Vincenzo Vinciullo, Presidente emerito della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.I progetti allora ...

Continua »

Priolo, maxi emendamento per la bonifica di Thapsos

 I consiglieri comunali di Prospettiva Priolo Gargallo:Biamonte Delfino e  Laposata presentano un maxi emendamento al bilancio e al piano triennale per affrontare il problema relativo alla bonifica della penisola di Thapsos e del campo sportivo. L’emendamento, scaturito da un confronto con i responsabili degli uffici comunali, consiste nella  richiesta di inserire le somme  necessarie nella prima annualità del piano triennale  ...

Continua »

Nomina cda Sac, Osservatorio chiede i curriculum dei componenti

A seguito della nomina dei vertici della Sac Società Aeroporto S.p.A, – i cui soci sono la Camera di Commercio del Sud Est Sicilia, la Città metropolitana di Catania, l’IRSAP Palermo, il Libero Consorzio Comunale di Siracusa e il Comune di Catania – l’Osservatorio Indipendente sulla Camera di Commercio del Sud Est Sicilia chiede che vengano resi noti alla collettività i loro curricula, ...

Continua »

Politica corrotta e trasformismo elettorale: voti in cambio di favori, posti di lavoro e di sottogoverno

L’opportunismo a volte diventa trasformismo elettorale da parte della politica corrotta per rendere legale ciò che nasconde il clientelismo, la corruzione e la cattiva amministrazione della cosa pubblica. Le cricche politiche-elettorali conseguono il coinvolgimento dei vari grandi elettori, personaggi squallidi che basano il proprio rapporto di forza per garantirsi alla fine della competizione elettorale “un posto al sole” di sottogoverno, un appalto, ...

Continua »

Aldo Ganci è stato nominato Coordinatore per la Sicilia del Movimento Nazionale per la Sovranità

L’avvocato Aldo Ganci è stato nominato coordinatore regionale per la Sicilia del Movimento Nazionale per la Sovranità. Un’importante regia nel Dipartimento Organizzazione del Movimento per la nascita del Coordinamento regionale nell’Isola, con lo scopo della creazione dei Circoli provinciali verso il tesseramento per le basi permanenti sui territori provinciali siciliani a tappeto del Movimento. Un impulso importante verso l’organizzazione capillare ...

Continua »