Home / 2019 / Giugno / 29

Archivio giornaliero: 29 Giugno 2019

Nuovo ospedale, Lealtà & Condivisione: “Il Consiglio valuti le nuove ipptesi di area”

Il recente studio dell’ASP sull’ubicazione del nuovo ospedale di Siracusa sorprende solo chi ha memoria corta. E non condiziona né sottrae alcunché al Consiglio Comunale, che era e rimane il solo organo a poter decidere sull’argomento. Ogni altra lettura è strumentale o in mala fede. Chi ha sostenuto che l’ASP non si era mai espressa sull’area della Pizzuta dimentica che ...

Continua »

Prospettiva Priolo: bonificare il Vallone

Già in passato avevamo chiesto al sindaco un incontro per la pulizia dei valloni. Oggi, rappresenta una vera emergenza. Ora abbiamo scritto al presidente della commissione territorio ambiente per convocarne una con oggetto : “immediata pulizia dei valloni” in presenza del sindaco e del responsabile del demanio regionale . La priorità è la salvaguardia dell’incolumità pubblica, non è possibile anticipare ...

Continua »

Stadio De Simone e palazzina abbandonati: cresce l’indignazione

Non tardano ad arrivare i primi interventi, dopo il servizio trasmesso ieri su Tris che ha messo in evidenza lo stato di abbandono e di degrado nel quale si trova lo stadio “Nicola De Simone”, quello che dovrebbe essere considerato il principale impianto sportivo di Siracusa. “Tutelare un bene prezioso e storico come il “Nicola De Simone”, no all’incuria e ...

Continua »

Finanziere travolto da auto: priolese accusato di lesioni personali

Il pm Andrea Palmieri ha contestato il reato di duplice tentato omicidio a carico del priolese Vincenzo Riggi di 36 anni, ma il giudice ha derubricato la contestazione. Ieri mattina si è celebrata la prima udienza del processo davanti al giudice monocratico Nicoletta Rusconi, e l’indagato doveva rispondere di oltraggio a pubblico ufficiale, duplice tentato omicidio ai danni di un giovane e di un militare della ...

Continua »

Inquinamento, il sindaco di Priolo: “Subito un comitato permanente”

Il primo cittadino di Priolo Gargallo, Pippo Gianni, chiama nuovamente a raccolta i sindaci dei Comuni ad elevato rischio di crisi ambientale. L’idea e’ quella di istituire un Comitato permanente per l’ambiente e l‘occupazione, coinvolgendo anche Arpa, Asp, Provincia e Ispettorato del Lavoro. E’ quanto deciso questa mattina, nel corso della riunione del Gruppo di Lavoro per l’Ambiente, istituito dal ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube