Google+

Archivio giornaliero: 20 Luglio 2019

#Inchiesta “Angeli e Demoni”, Poalo D’Orio: “Verità sui fatti di Bibbiano”

Sull’inchiesta giudiziaria denominata “Angeli e Demoni” sui bambini staccati a forza e senza motivo alle famiglie di Bibbiano, il comune di 10mila abitanti in provincia di Reggio Emilia, che ha sconquassato sentitamente l’opinione pubblica, interviene deciso Paolo D’Orio. Occorre forzare la mano – scrive D’Orio – verso la verità è doveroso; quando uno scandalo enorme come quello relativo l’inchiesta della Procura ...

Continua »

Castello Eurialo, pronti i lavori di manutenzione e tutela

Si terrà lunedì al castello Eurialo di Siracusa, una conferenza stampa alla presenza dell’Assessore regionale per l’ Agricoltura, Edy Bandiera, per illustrare, dopo i lavori già eseguiti al Museo regionale “Paolo Orsi”, i lavori di ripristino e piena funzionalità del sito, eseguiti dai lavoratori forestali dell’assessorato regionale all’agricoltura. “La fruizione della fortezza, di epoca greca, rappresenta un volano importante per l’offerta turistica della regione e ...

Continua »

Siracusa calcio, arrivata la Pec del presidente federale

La Federcalcio ha già inviato ieri sera per PEC le lettere, a firma del Presidente Federale Gabriele Gravina, con cui detta le rigorose prescrizioni per quei soggetti giuridici che aderiranno ai bandi per le manifestazioni di interesse emanati dai Sindaci delle Città di Palermo, Foggia, Siracusa e Matera. In applicazione dell’art.52 comma 10 delle NOIF la Federcalcio, con disappunto generale, ...

Continua »

Rinnovo concessione loculi al cimitero, la Giunta va avanti

L’Amministrazione Comunale ha chiesto ai  titolari di loculi cimiteriali “per i quali sono trascorsi 25 anni dalla stipula o dal pagamento del loculo stesso” di esprimere entro il 24 agosto   la “volontà di ottenere il rinnovo della concessione cimiteriale scaduta, con il pagamento della tariffa prevista dalla deliberazione di Giunta comunale n. 61 del 23/04/2019 e successiva delibera di ...

Continua »

Operazione Muddica, torna libero il sindaco di Melilli

Dopo 157 giorni di arresti domiciliari, il sindaco di Melilli, Giuseppe Carta, è tornato ad essere un libero cittadino. Il provvedimento di revoca della misura cautelare è stato adottato dal tribunale penale in composizione collegiale che ha accolto una specifica richiesta avanzata dai legali difensori di Carta, avv. Francesco Favi ed Emanuele Scorpo. L’ultima istanza di annullamento della misura cautelare, ...

Continua »