Home / 2019 / Settembre (pagina 50)

Archivio mensile: Settembre 2019

Siracusa. Pulizia straordinaria Grotta Pillirina

Pulizia Straordinaria per la Grotta della Pillirina, conosciuta anche grazie alla leggenda raccontata dall’apneista siracusano Enzo Maiorca.  A farla sono stati i volontari dell’Associazione Natura Sicula che, impegnati nella consueta escursione domenicale, questa settimana nell’area del Plemmirio, di fronte ai tanti rifiuti presenti all’interno della Grotta marina, si sono adoperati per la loro rimozione, ripulendola. “Ancora una volta abbiamo voluto ...

Continua »

Siracusa. Vicenda Biamonte a Priolo: scoppia la guerra nel Pd sull’operazione “trasformista”

Il pasticcio che ha portato all’accoppiata del M5Stelle e il Pd al governo di Roma, ha riaperto le danze anche all’interno del Pd siracusano. E la prima traccia che si vuole sfruttare è il “trasformismo” messo in atto al consiglio comunale di Priolo Gargallo con l’elezione di Alessandro Biamonte alla presidenza del Civico consesso. Già i veti e le veline ...

Continua »

Meetup M5S: “Fa sorridere la reazione di Alessandro Biamonte “

Fa sorridere la reazione di Alessandro Biamonte – con Prospettiva Priolo – alle critiche mosse dal nostro Meetup sulla sua elezione a Presidente del Consiglio comunale, evidentemente ha accusato il colpo. Così come fa sorridere che ci abbia definito uno sparuto gruppo di inconcludenti incapaci di fare proposte concrete… Non sembrava della stessa idea quando, tanto per fare un esempio, ...

Continua »

Ficara (M5S): “Basta coi no alle opere viarie in Sicilia

‘Basta no politici ai cantieri’ sono state le prime parole del neo ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli. “Ne sono ben felice perché tracciano una sorta di continuità con quanto fatto dal suo predecessore, Danilo Toninelli. Al di là delle prime uscite infelici su TAV e concessione ai Benetton, sono sicuro che il nuovo ministro vorrà proseguire con determinazione per la realizzazione di opere necessarie, ...

Continua »

Melilli. Villasmundo i carabinieri eseguono arresto su mandato Europeo

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Villasmundo, hanno tratto in arresto il cittadino romeno Sandici  Leon Constantin, 49enne bracciante agricolo, in esecuzione ad un mandato di arresto europeo, emesso da Corte d’Appello ungherese, dovendo scontare una pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione per furto aggravato e violazione delle leggi speciali sulle armi.  L’arrestato, individuato grazie ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube