Home / 2020 / Febbraio / 25

Archivio giornaliero: 25 Febbraio 2020

Firmopoli, l’architetto Patti conferma in aula le accuse

E’ stata la volta dell’architetto Giuseppe Patti al processo scaturito dalla vicenda meglio nota come firmopoli siracusana, sulle presunte firme false apposte nelle liste per la presentazione delle candidature al consiglio comunale. Patti, che al processo non si è costituito parte civile ma è difesi dell’avvocato Salvo Xibilia, ha confermato il quadro accusatorio ha sostanzialmente affermato di avere presentato denuncia ...

Continua »

Appalto pulizie Inps: protestano i lavoratori

Assemblea straordinaria indetta dalla Filcams CGIL di Siracusa nella giornata di oggi per le lavoratrici dell’appalto di pulizie dell’’Inps di Siracusa e dipendenti della Euroservice che ad oggi non hanno percepito lo stipendio di Dicembre 2019, la tredicesima mensilità e Gennaio 2020. Le lavoratrici già in stato di agitazione su base regionale, oggi hanno dato vita ad un’assemblea che si ...

Continua »

Sei giovani iniziano a lavorare a Siracusa

Prima è stato il turno di Vittorio, come barman, poi di Nicoletta in servizio in un albergo. Ma nei prossimi quindici giorni dovrebbero iniziare altri quattro tirocini formativi. Sono sei in totale i giovani dai 22 ai 30 anni selezionati dall’Aipd, l’Associazione Italiana Persone Down: i primi grazie al progetto “Chi trova un lavoro trova un tesoro” finanziato dal ministero ...

Continua »

Emergenza Coronavirus: Confindustria Siracusa istituisce il comitato permanente di monitoraggio e controllo

Il Comitato di Presidenza e il Consiglio Generale di Confindustria Siracusa si sono riuniti d’urgenza, oggi, per valutare le azioni necessarie per affrontare l’emergenza Coronavirus. Presenti i rappresentanti di tutte le aziende del polo industriale e i Presidenti delle sezioni di categoria.“Abbiamo valutato – ha detto il Presidente di Confindustria Siracusa Diego Bivona – la necessità di monitorare tutti insieme, ...

Continua »

Il Coronavirus COD19 arriva in Sicilia, Federfarma Siracusa: “niente panico ma situazione seria, attenersi scrupolosamente alle disposizioni sanitarie nazionali”

Nella giornata in cui il Coronavirus “COD19”, attraverso una turista bergamasca, passa lo Stretto di Messina per arrivare a Palermo, interviene il dottor Salvatore Caruso, presidente di Federfarma Siracusa. “L’arrivo del virus COD19 in Sicilia non giunge certo inaspettato e la macchina del sistema sanitario regionale è all’opera per far rispettare i protocolli fissati dall’OMS – dichiara il dottor Caruso ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube