Google+

Archivio giornaliero: 18 Marzo 2020

Anche Buscemi si attiva per cucire mascherine anti batteriche

Dopo il sindaco di Priolo anche il sindaco di Buscemi chiede alle tante sarte di Buscemi  la disponibilità a cucire delle mascherine con un post su facebook. ” Cari concittadini, oggi pomeriggio mi sono state recapitate dalla Protezione Civile solo 50 mascherine anti batteri. Purtroppo è un numero esiguo e la qualità non è eccezionale (Abbiamo visto tutti lo sfogo ...

Continua »

Attivato il servizio per i farmaci a domicilio. Semplificati e velocizzati i passaggi per l’acquisto e la consegna delle medicine

“Partirà nelle prossime ore il servizio di consegna dei farmaci a domicilio, prioritariamente per i nostri concittadini in “quarantena fiduciaria” o che per impedimenti di varia natura non possono recarsi autonomamente prima dal medico curante e poi in farmacia. Sarà gestito dai volontari del Comitato di Noto della Croce Rossa Italiana: il Comune anticiperà i fondi per l’acquisto dei farmaci, ...

Continua »

CNA Siracusa: “decreto Cura Italia insufficiente, necessario un impegno più concreto”

Siracusa, 18 marzo 2020 – “È una terapia leggera che, se non verrà accompagnata da interventi corposi e mirati, rischia di non sortire alcun effetto benefico rispetto al dilaniato tessuto economico”. Sulla linea di quanto già espresso dai vertici di CNA Sicilia anche la CNA territoriale di Siracusa bolla così il Decreto “CuraItalia” emanato dal Consiglio dei ministri, contenente le misure ...

Continua »

Gennuso: “Sul Trigona accolgo l’appello di Bonfanti all’unità”

“Accolgo responsabilmente l’appello all’unità lanciato nelle ultime ore dal sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, perché comprendo che il momento che stiamo attraversando sia drammatico e che qualsiasi decisione sia presa proprio in considerazione dell’eccezionalità di questa fase di vita”. Il deputato regionale Pippo Gennuso, pur rimanendo sulle sue posizioni critiche rispetto alle scelte relative al Covid hospital al Trigona di ...

Continua »

Federico II, Re di Sicilia e di Gerusalemme – 18 Marzo 1229

Ancora una volta Giovanni Intravaia ci affascina con i suoi racconti della Storia di Federico II, Re di Sicilia e di Gerusalemme. “Dopo il suo ingresso trionfale nella città santa, il giorno seguente – 18 marzo 1229 – Federico II poté finalmente cingere la corona di re di Gerusalemme, anche se ciò avvenne in modo tutt’altro che ordinario. “A dare ...

Continua »

Cronaca. Succede a Siracusa: i “sensali” dell’abusivismo in mezzo alla pubblica via tra coronavirus, frutta e verdura

Immagini di repertorio La vecchia forma di abusivismo commerciale di frutta e verdura nella pubblica via, si conferma e si radicalizza tra le strade di Siracusa in mezzo alle polveri sottili, smog e le goccioline possibili portatori di virus. Salta agli occhi dopo il decreto del Governo Conte che limita il movimento e la vendita di alimenti fuori norma, come ...

Continua »

Riconversione delle fabbriche per la produzione di ventilatori in Sicilia, la mozione dell’On. Giovanni Cafeo

Riconversione delle fabbriche per la produzione di ventilatori in Sicilia, la mozione dell’On. Giovanni CafeoPalermo, 18 marzo 2020 – “La guerra contro il coronavirus COVID-19 deve essere combattuta su tutti i fronti e oggi, in piena emergenza, è compito della politica assumere decisioni necessarie anche se non facili”.Ad intervenire è l’On. Giovanni Cafeo, deputato regionale di Italia Viva e Segretario ...

Continua »

L’aggiornamento in Sicilia, 282 positivi e 12 guariti

18 marzo 2020 – Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 12 di oggi (mercoledì 18 marzo), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale. Dall’inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) sono 3.294, sono stati trasmessi all’Istituto superiore di sanità, invece, ...

Continua »

Emergenza conoravirus, servono nuovi medici: a Melilli petizione in favore del dottor Remo Ternullo

La mancanza di medici a causa del coronavirus riapre la vicenda giudiziaria che ha colpito il medico melillese, già primo cittadino del Comune di Melilli, Remo Ternullo, da un provvedimento cautelare da parte del tribunale di Siracusa. Sui social tanti residenti della comunità di Melilli lo vorrebbero operativo; reclamano la presenza attiva del bravo medico nel proprio comune. In poche ...

Continua »

Floridia. Negozio di ferramenta vende mascherine con rincari spropositati: denunciati i 2 proprietari

I Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno denunciato per manovre speculative su merci (art. 501 bis c.p.) i due titolari di una ferramenta del luogo.Un cittadino, infatti, dopo aver acquistato nel negozio mascherine di protezione ad un prezzo sproporzionato rispetto a quello di mercato, si è recato presso la locale Tenenza dei Carabinieri per sporgere denuncia, esibendo, a riprova di ...

Continua »