Google+

Archivio giornaliero: 20 Maggio 2020

Niente Cosap fino al 31 ottobre Ampliamento dei dehors gratuito e semplificato

Recependo le indicazioni delle recenti normative nazionale e regionale in materia di sostegno alle imprese, la Giunta comunale nella seduta odierna ha approvato la delibera, immediatamente esecutiva, che prevede importanti novità per i gestori delle attività di pubblico esercizio di cui alla legge 278/89. Riguardano l’esenzione del tributo Cosap e la semplificazione amministrativa per l’ampliamento dei dehors al servizio delle ...

Continua »

Siracusa: la Guardia costiera sequestra un palangaro nell’area marina protetta del Plemmirio

Nel corso dell’attività di sorveglianza notturna dell’Area Marina Protetta del Plemmirio, la motovedetta M/V CP537 ha intercettato un segnale da pesca non regolamentare all’interno della zona “B”, precisamente nelle acque antistanti località Punta dell’Elefante. I militari procedevano al recupero dell’attrezzo da pesca, ancorato al fondo, che risultava essere un palangaro con 230 ami, privo di elementi identificativi idonei a far ...

Continua »

Sortino, grave ma non corre pericolo di vita l’antennista precipitato nel vuoto

Incidente sul lavoro a Sortino. Un sortinese di 37 anni è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania dopo essere precipitato da un’altezza di nove metri circa mentre era intento a riparare un’antenna, dopo avere perso l’equilibrio. E’ stato soccorso ma si è compreso subito che le sue condizioni fossero piuttosto serie e così è stato trasportato in ...

Continua »

Latitante russo arrestato dalla Polizia di Stato alla Stazione di Siracusa

Un uomo di 46 anni, di nazionalità russa, è stato arrestato ieri dagli agenti della Polfer di Siracusa nel corso dei controlli predisposti nell’ambito dello scalo ferroviario per garantire la sicurezza dei viaggiatori, contrastare i reati in genere e assicurare il rispetto delle normative previste nella “Fase 2” dell’emergenza epidemiologica in atto. Lo straniero stava per intraprendere un viaggio a ...

Continua »

Sortino: i carabinieri arrestano un ubriaco per resistenza a pubblico ufficiale

I Carabinieri della Stazione di Sortino nell’ambito dei servizi predisposti per il contenimento della pandemia da coronavirus hanno arrestato in flagranza il pregiudicato 45enne Carmelo GIULIANO del posto.L’uomo mentre si trovava all’interno di un bar nel centro ibleo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’eccessivo consumo di alcol già dalla mattina, ha iniziato a molestare gli avventori del bar.Il ...

Continua »

Prosegue l’attività di diserbo sulle strade provinciali

Le squadre di Siracusa Risorse, in questi giorni, hanno proseguito nell’attività di diserbo di alcune strade provinciali. In particolare, le operazioni di diserbo hanno riguardato le provinciali N. 108 (Gioi Zupparda), la N. 59 (Avola Fiumara Calabernardo Noto Pizzuta con diramazione Asinaro), la N. 39 e la S.R. 9 (per la festa della Madonna del Bosco).Interventi di diserbo anche all’interno ...

Continua »

Eloro, a caccia di reperti archeologici: 4 arresti-Video-

Agenti del Commissariato di P.S. di Noto, al termine di una veloce operazione di polizia giudiziaria, hanno arrestato Alberto Gulisano di 21 anni, Massimo Rapisarda Consolato di 44 anni,Andrea Giovanni Rapisarda di 38 anni e Giovanni Castro di 40 anni, tutti residenti in provincia di Catania, per il reato di tentato furto aggravato di beni archeologici. Nel pomeriggio di ieri, ...

Continua »

Siracusa: denunciato 24enne per resistenza a pubblico ufficiale

Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa hanno denunciato un giovane di 24 anni per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Quest’ultimo non si è fermato ad un posto di controllo operato dagli uomini delle Volanti ed è fuggito mettendo in pericoli pedoni ed autovetture in transito. I Poliziotti hanno rintracciato presso il proprio domicilio il giovane e lo ...

Continua »

Siracusa. Zona industriale, lo scenario: scarichi a mare, fumi velenosi e cattiva qualità dell’aria

Nella zona industriale siracusana, sul piano delle battaglie contro l’avvelenamento selvaggio dell’ambiente, c’è sempre stata una linea, morbida, molto sbilanciata nei 70anni di vita del petrolchimico, tra il potere economico delle industrie in connubio con la politica e i coraggiosi pionieri dell’ecologismo. Ma dopo i tanti sussurra e grida, luci e ombre sull’associazionismo ambientale, siamo arrivati alla frutta: non più ...

Continua »