Home / 2020 / Luglio / 23 (pagina 3)

Archivio giornaliero: 23 Luglio 2020

Siracusa. Sequestrati 45 dosi di cocaina e 18 involucri di marijuana in via Algeri: arrestato 31enne

Nell’ambito dell’azione di contrasto alle piazze dello spaccio poste in essere dagli uffici operativi della Questura di Siracusa e, in particolar modo, dalla Squadra Mobile che in questi mesi ha portato all’arresto di numerose persone e al sequestro di importanti quantitativi di sostanze stupefacenti, nella mattinata di ieri gli investigatori della Squadra Mobile hanno arrestato Gugliotta Christian di 31 anni, ...

Continua »

Carlentini, sventato un furto in un supermercato: arrestato 58enne

In Carlentini, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato di furto, S.S., 58enne residente a Monza, sorpreso mentre asportava merce per oltre 250 euro da un supermercato di una nota catena nazionale.I militari dell’Arma si sono recati nell’esercizio commerciale a seguito di richiesta d’intervento giunta alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Augusta, tramite ...

Continua »

Siracusa, evade dai domiciliari arrestato dai carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di controllo del territorio mirato soprattutto al contrasto delle violazioni commesse da soggetti sottoposti alle misure di prevenzione e cautelari, hanno sorpreso Steven Merlino , 20 anni, disoccupato e con precedenti di polizia al di fuori della propria abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari ...

Continua »

Melilli, torna libero il sindaco Giuseppe Carta

Sono stati revocati gli arresti domiciliari al Sindaco di Melilli Peppe Carta Oggi 22 Luglio 2020 il Tribunale Penale di Siracusa, accogliendo l’istanza presentata dagli avvocati difensori del Sindaco di Melilli Peppe Carta (avv Maria Donata Licata e Francesco Favi), e su parere favorevole del Pubblico Ministero ha disposto la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari, alleggerendola con una ...

Continua »

Società & Corruzione. La Sicilia prigioniera dello smaltimento illegale dei rifiuti

La corruzione è paradossalmente l’anima della nostra malata democrazia. Continua il nostro viaggio tra la Sicilia prigioniera dei rifiuti, dove i depuratori non depurano e l’inquinamento in generale è fuori controllo; il comparto dei rifiuti è in mano alla mafia. La politica in buona parte è corrotta in connubio con la industrie e i baroni della spazzatura. La depurazione delle ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube