Google+
Ultime Notizie

Archivio giornaliero: 9 Agosto 2020

Siracusa, San Lorenzo e Ferragosto: divieto di campeggio in spiaggia

L’ordinanza sindacale  si è reso necessario per permettere alle forze dell’ordine preposte ai controlli, di far rispettare il divieto di assembramento e il mantenimento della distanza interpersonaleDivieto su tutta la costa del Comune di Siracusa, arenili e calette l’utilizzo di tende, gazebo o strutture anche precarie ed improvvisate che possano impedire la verifica visiva del rispetto delle prescrizioni del distanziamento ...

Continua »

Avola, dopo un litigio con il padre, la polizia trae in salvo una minore che nella notte si era allontanata a nuoto.

Nella notte, gli agenti del Commissariato di P.S. di Avola sono intervenuti in contrada Zuccara per la segnalazione dell’allontanamento da casa di una minore, di 16 anni. La giovane, dai primi accertamenti, si era allontanata dopo un litigio con il padre. Le immediate ricerche hanno permesso di ritrovare la ragazza che si era allontanata a nuoto nello specchio di mare ...

Continua »

Lentini, deteneva cocaina a fine di spaccio: 47enne denunciato

Nella serata di ieri,, Agenti del Commissariato di P.S. di Lentini hanno denunciato S.F., di 47 anni, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente. Lo stesso è stato trovato in possesso di 2,5 grammi di cocaina suddivisa in 10 dosi.

Continua »

Avola, sicurezza stradale: elevate sanzioni per guida senza casco e senza assicurazione

Recenti episodi di cronaca hanno riportato l’attenzione sulla sicurezza stradale e sul necessario contrasto alle più diffuse forme di violazioni alle norme del codice della strada. I comportamenti più irrispettosi alla guida si registrano soprattutto nelle affollate zone balneari e gli autori sono quasi sempre giovani o giovanissimi neopatentati alla guida di auto o moto di grossa cilindrata. L’imperizia unita ...

Continua »

Da Castelvetrano a Rosolini per sfuggire ai domiciliari: 22enne arrestata

Se si chiudesse la cartina geografica della Sicilia in due, probabilmente Castelvetrano (TP) toccherebbe Rosolini (SR). Sarà stato forse questa la riflessione che ha portato Maria Aurora Campanella , di anni 22, a scegliere il comune più a sud della provincia di Siracusa come luogo “sicuro” per sottrarsi agli arresti domiciliari che invece avrebbe dovuto scontare nel comune trapanese. Al termine di ...

Continua »