Archivio giornaliero: 1 Settembre 2020

Emergenza Covid, un morto e 7 contagiati a Siracusa

Si è registrata un’altra vittima del Covid 19 in provincia di Siracusa. Si tratta di un uomo che era ricoverato al covid center a causa di patologie pregresse di cui soffriva. Sale a 7, invece, il numero delle persone contagiate e, quindi, positive al covid 19 nel nostro territorio. Tra queste occorre, però, annoverare i 5 migranti che erano risultati ...

Continua »

Quarto giorno del 67mo anniversario della Lacrimazione della Madonna a Siracusa: toccante omelia dell’Arcivescovo di Palermo

Terzo Giorno: Lacrime di speranza che interpellano le coscienzeHanno scosso le coscienze le parole forti e incisive dell’Arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice. Da Siracusa, città bagnata dalle Lacrime della Madonna, l’Arcivescovo di Palermo si è rivolto ai Governanti: <>.Ha, poi, collegato le Lacrime della Madonna con il Calvario dei Migranti nel Mare Mediterraneo e la piaga del razzismo: <>E, ...

Continua »

Convocato per venerdì 4 settembre 2020 il Consiglio comunale di Canicattini Bagni, tra i punti uno verrà trattato in seduta segreta

È stato convocato per venerdì 4 settembre 2020, alle ore 17:00, dal Presidente Paolo Amenta, in seduta straordinaria su richiesta dei Consiglieri di minoranza di “Insieme per Cambiare”, il Consiglio comunale di Canicattini Bagni. Solo tre i punti all’ordine del giorno: 1 – Formalità preliminari alla seduta. Nomina scrutatori. 2 – Presa d’atto delle dimissioni della Consigliera Mariangela Scirpo dalla carica di ...

Continua »

Il sindaco Italia: “No al trasferimento della tela del Caravaggio al Mart”

Anche il sindaco Francesco Italia si schiera con coloro che si oppongono al prestito della tela del Caravaggio Il seppellimento di Santa Lucia, al Mart di Rovereto. Il primo cittadino, che fino a questo momento non aveva espresso esplicitamente il suo pensiero, al contrario dell’assessore Granata, che aveva sposato l’idea del professore Vittorio Sgarbi, ha espresso il proprio no in ...

Continua »

PD Priolo: basta con gli odori nauseabondi

Il Segretario del partito Democratico di Priolo Gargallo Carmelo Susinni: “questa volta si è superato ogni limite, parliamo di molestie olfattive molto forti che hanno oltrepassato la soglia della sopportabilità umana”. Molti cittadini hanno allontanato da Priolo i bambini recandosi a casa di parenti o amici, questo è un fatto gravissimo. Non ho mai dimostrato pregiudizi verso l’industria, prosegue Susinni, ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube