Home / 2021 / Gennaio / 28

Archivio giornaliero: 28 Gennaio 2021

Due ispettrici della Municipale si prendono cura di un’anziana sola, l’elogio del primario di Geriatria dell’ospedale Umberto I

“L‘umanità esiste ancora e gli ispettori Bellistri e Inturri ne sono la testimonianza vivente”,Con queste parole, indirizzate al comandante della Polizia municipale Enzo Miccoli, il primario di Geriatria dell’Umberto I, Alfio Cimino, ha voluto elogiare l’impegno di due agenti nel dare soccorso e assistenza, “largamente al di là dei loro doveri istituzionali”, a un’anziana sola e con gravi problemi di ...

Continua »

Superbonus, la Giunta Bonfanti chiede al Mise i fondi per un urbanista

“Già questa mattina con i colleghi della Giunta abbiamo approvato la delibera con cui potremo bandire il concorso per l’assunzione, grazie ai fondi del Mise, a tempo determinato di un tecnico che potenzi le attività del nostro ufficio Urbanistica alla luce della grande occasione che rappresenta il Superbonus 110%”. Ad annunciarlo è il sindaco Corrado Bonfanti, contento che la sua ...

Continua »

Confindustria Siracusa: proroghiamo l’USCAI fino al 30 giugno per i lavoratori della zona industriale

l Presidente di Confindustria Siracusa, Diego Bivona, ha scritto alla Direzione provinciale dell’ASP e all’Assessorato regionale alla Salute per chiedere che il presidio sanitario USCAI (Unità Speciale di Continuità Assistenziale Industriale), presso il dopolavoro Isab-Lukoil di Viale E. Garrone, a cura dell’ASP di Siracusa, venga prorogato al 30 giugno per consentire a tutti i lavoratori della zona industriale di fruire del presidio “tamponi” al fine di monitorare e ...

Continua »

Avola, accoltellò l’ex cognato: condannato a 7 anni

Il gup del tribunale aretuseo, Francesco Alligo, ha inflitto la condanna a 7 anni e 4 mesi di reclusione a carico dell’avolese Sebastiano Di Pietro, che doveva rispondere del reato di tentato omicidio aggravato ai danni dell’ex cognato. La sentenza è stata emessa ieri sera a conclusione della camera di consiglio. Il giudice è andato oltre la richiesta del pubblico ...

Continua »

Rosolini, ruba un’auto: se ne pente e la riconsegna ai carabinieri

La scorsa serata, un singolare episodio si è registrato presso la stazione CC di Rosolini. Un uomo di 45 anni, S.S. originario di Scicli, già noto ai Carabinieri per i suoi precedenti penali, si è presentato presso la stazione di Rosolini per confessare di avere rubato poco prima un’autovettura a Scicli. L’uomo ha raccontato ai militari che mentre camminava per ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube