Home / 2021 / Febbraio (pagina 40)

Archivio mensile: Febbraio 2021

Scongiurato lo sciopero degli autotrasportatori siciliani

Scongiurato lo sciopero degli autotrasportatori siciliani. La decisioen assunta dopo  una conference call indetta dall’assessore regionale Falcone.“Nell’ascoltare le rivendicazioni degli autotrasportatori, in buona parte condivise, l’assessore Falcone ha chiesto di sospendere al momento lo sciopero previsto – spiega il deputato regionale Giovanni Cafeo – anche per la mancanza di un interlocutore pienamente legittimato a Roma, ovvero il prossimo Ministro delle ...

Continua »

Operazione Follow the money: sequestrati beni per 50 milioni di euro

La Dda di Catania ha assestato un altro colpo al clan Scalisi-Laudani. Quattro le persone arrestate, con un’ordinanza di cautelare notificata in carcere anche al boss Giuseppe Scarvaglieri, detenuto in regime di 41bis. Nell’inchiesta sono state coinvolti altri 21 indagati e il sequestro di beni per oltre 50 milioni di euro ritenuti frutto di investimenti in Sicilia, Lombardia e Veneto ...

Continua »

Omicidio Pace, un Gps per ritrovare l’arma del delitto

I carabinieri avevano individuato il luogo in cui è stata gettata la pistola, utilizzata per uccidere Andrea Pace, il giovane avolese, assassinato la notte dell’11 giugno 2019. Lo ha riferito il sottufficiale Massimo Mancuso, esaminato ieri in occasione del processo a carico dei fratelli Salvatore e Corrado Caruso, in corso di svolgimento davanti alla Corte d’assise di Siracusa. Il verbalizzante, ...

Continua »

Rosolini, il sindaco Incatasciato: “Non avevo dubbi sulla mia assoluzione”

“Sono stato sempre fiducioso nella giustizia. Sin dalle prime battute dell’udienza preliminare il pubblico ministero aveva riformulato il capo d’imputazione non ritenendo violata la norma di legge come richiede il reato di abuso d’ufficio. Questa posizione ha avuto un riflesso nella vicenda assolutoria”. Mostra la propria soddisfazione il sindaco di Rosolini, Pippo Incatasciato, nei confronti del quale il Gup del ...

Continua »

Il giorno del ricordo

I massacri delle Foibe: una tra le pagine più cruente, sottaciute ed irrisolte nel panorama mnemonico-culturale italiano I massacri delle Foibe rappresentano una tra le pagine più cruente, sottaciute ed irrisolte nel panorama mnemonico-culturale italiano. Nel biennio che intercorse tra il 1943 e il 1945 le regioni geografiche della Venezia Giulia, del Quarnaro, dell’Istria e della Dalmazia furono trasformate nel ...

Continua »